Il video del matrimonio: ecco tutte le novità

 Pubblicato: Nov 2, 2015

 Aggiungi ai preferiti
Tutti gli sposi amano avere un video del loro matrimonio, un servizio questo che solitamente viene lasciato nelle mani di veri e propri professionisti, ma che oggi a seguito del diffondersi di videocamere di ultima generazione può essere lasciato anche nelle mani degli amici e dei parenti. Qualunque sia la vostra scelta, cari sposi, è bene andare insieme alla scoperta di quali siano le novità che questo genere di servizio oggi offre, un servizio infatti che con il passare del tempo sta cambiando davvero molto. Grazie a queste novità i video di matrimonio smettono di essere banali, sin troppo tradizionali e anche piuttosto noiosi, trasformandosi in video divertenti e davvero molto commoventi.

Tra le novità più interessanti dobbiamo ricordare l'utilizzo di un drone per la realizzazione del video di matrimonio. Grazie al drone è possibile dare vita a delle riprese dall'alto davvero meravigliose. Il drone può scendere in picchiata e creare riprese divertenti, può regalarvi delle immagini uniche della location, può accompagnare il volo del bouquet dalla mano della sposa a quella di colei che riuscirà a prenderlo, può volare accanto alle lanterne cinesi e può andare di tavolo in tavolo a rubare degli attimi che altrimenti forse sarebbe stato impossibile ottenere.

I droni non sono di certo gli unici strumenti di ultima generazione adatti ad un matrimonio, dobbiamo infatti ricordare anche le action camera. Piccole, discrete, capaci di creare delle riprese in alta definizione davvero meravigliose, queste action camera sono la scelta ideale per essere nascoste in punti strategici della cerimonia oppure del ricevimento affinché gli sposi e gli invitati possano essere ripresi senza neanche che se ne rendano conto. Queste sono le videocamere ideali però anche per video in formato selfie, per i tuffi in piscina, per eventuali danze, per i momenti insomma più divertenti e movimentati della giornata.

Ricordiamo inoltre il video boot. Si tratta di una tendenza che nasce sulla scia dell'ormai famoso photo boot, di un modo davvero molto carino di avere un ricordo speciale di questa giornata. Dovrete creare un angolo da dedicare solo al video boot. La videocamera si troverà su un cavalletto e davanti a lei disporrete una sorta di piccolo set cinematografico con qualche luce creata ad hoc, con un bello sfondo e magari con qualche accessorio che gli invitati possono indossare. L'idea è che gli invitati vadano a registrare un breve video in qualsiasi momento lo desiderino lasciando un messaggio agli sposi, cantando una canzone, facendo un piccolo balletto o semplicemente salutando.

Non possiamo infine dimenticare il marryoke, una tendenza video questa molto diffusa negli Stati Uniti e in Gran Bretagna che sta ormai prendendo piede però anche qui da noi in Italia e che prevede che gli invitati e gli sposi realizzino dei piccoli video cantando in playback, un'idea semplice, ma davvero molto simpatica.

Care spose del 2019, vi consigliamo caldamente di andare a vedere e a provare i nuovi abiti di Le...

Sono ormai anni che nelle collezioni di moda sposa sono presenti anche proposte colorate. Di...

Fino a qualche anno fa si credeva che avere un abito da sposa decorato in modo eccessivo non...


Ormai le spose hanno a loro disposizione una vasta gamma di scarpe tra cui scegliere per il...

Sono molti gli abiti da sposa di colore rosso disponibili oggi in commercio. Si tratta di una...

Gli abiti all’americana prevedono una chiusura al collo, ma lasciano del tutto scoperte le...