Video guestbook al tuo matrimonio, un'alternativa moderna al tradizionale libro delle firme

 Pubblicato: Mar 24, 2020

 Aggiungi ai preferiti

Il libro delle firme è da sempre un elemento presente alle nozze, un libro dove gli invitati possono lasciare agli sposi un piccolo messaggio d’amore e le loro congratulazioni. Con il passare degli anni il libro delle firme si è evoluto. Con l’avvento ad esempio del photoboot, molti sposi hanno chiesto ai loro invitati di lasciare una fotografia scattata proprio durante le nozze, con un messaggio scritto di getto sul retro, così da dare vita ad emozioni ancora più intense, così che i messaggi possano essere anche giocosi, ironici, divertenti. Oggi il guestbook si trasforma ulteriormente, con l’arrivo dei messaggi video.

 

Video guestbook, di cosa si tratta

 

Per far sì che i vostri invitati possano lasciarvi dei messaggi video registrati direttamente durante il ricevimento nuziale, dovete provvedere ad allestire un piccolo angolo apposito. Qui dovrà essere presente una videocamera, con o senza operatore a vostra discrezione, che punta su uno sfondo bianco, nero o colorato oppure su una location che avrete attrezzato per l’occasione. In questo modo il mood delle riprese sarà identico per ogni video messaggio.

 

Ricordate che se la telecamera è fissa, è bene provvedere ad inserire qualche elemento su cui i bambini possano mettersi in piedi, così anche gli ospiti più piccoli potranno lasciare un bel messaggio a voi sposi. Se lo desiderate, potete anche inserire dei piccoli oggetti di scena, proprio come si fa con i photoboot, tra cui maschere, occhiali, cappelli, accessori, cornici.

 

Grazie all’allestimento di una zona di questa tipologia, alla fine della cerimonia avrete a disposizione decide e decine di video con consigli utili sul matrimonio, battute ironiche, aneddoti, congratulazioni, ricordi, poesie e quanto altro i vostri ospiti abbiano voglia di recitare davanti all’attento occhio della telecamera.

 

Alcuni utili consigli

 

La zona adibita al video guestbook deve essere facilmente raggiungibile dagli ospiti, ma deve essere collocata leggermente distante dalla zona del ricevimento. Questo per due motivi. Prima di tutto gli ospiti hanno in questo modo la possibilità di ottenere un po’ di privacy, così che nessun altro ospite possa sentire ciò che stanno raccontando. Inoltre in questo modo potrete evitare ogni genere di rumore di sottofondo, così che l’audio risulti impeccabile e così che non vi perdiate neanche un delle preziose parole dei vostri ospiti.

 

Cosa fare con i video messaggi

 

Vi consigliamo caldamente di far montare tutti questi video messaggi da un professionista, in modo da racchiuderli tutti all’interno di un unico video, magari corredato anche da qualche delizioso effetto oppure da qualche musica di sottofondo. Avrete così creato un video speciale, che vi ricorderà per sempre questa giornata e le emozioni che avete vissuto. Un giorno, magari a distanza di qualche anno dalle nozze, avrete modo di rivedere tutti i video dei vostri ospiti e questo sarà, possiamo assicurarvelo, davvero emozionante.

 

Il guestbook è un vero e proprio classico, che secondo la maggior parte delle persone non...

La canapa è una pianta che fa parte della nostra tradizione, del nostro passato, una pianta che...

Il segnaposto è un piccolo dettaglio, talmente tanto piccolo che a prima vista può sembrare quasi...


La nuova collezione di abiti da sposa Atelier Emé trae ispirazione dal mondo delle favole e dei...

Cari sposi alla ricerca di un’idea originale per il vostro banchetto nuziale, vi consigliamo...

    Gentilissimo fornitore, le scriviamo per condividere un bellissimo progetto che nasce con la...