La prova del menù di nozze: tutto quello che dovete sapere

 Pubblicato: Jan 15, 2019

 Aggiungi ai preferiti

State cercando un ristorante o un catering per le vostre nozze? La prima cosa da fare è una bella ricerca online ovviamente, così che sia possibile per voi avere un’idea delle opzioni che avete a vostra disposizione. Ricordate anche di sondare la reputazione di queste realtà, sui forum disponibili sul web oppure chiedendo ad amici, parenti e conoscenti. Vedrete che grazie alla reputazione e a tutti i commenti che potrete raccogliere, restringere la scelta a pochissimi ristoranti e catering sarà per voi molto semplice.

 

A questo punto non vi resta che chiedere un preventivo ai ristoranti e catering presenti sulla vostra lista. Vi consigliamo caldamente di andare a parlare di persona con queste realtà e di richiedere anche la possibilità di effettuare una prova del menù. Le realtà che non vi consentono di fare una prova menù o che vi chiedono dei soldi in cambio, sono da scartare a priori, poco professionali infatti, con qualcosa da nascondere. Ma attenzione, questo vale solo nel caso in cui vogliate andare voi due sposi soltanto alla prova del menù. Se avete intenzione di portare con voi chissà quanti amici e parenti, è normale che queste realtà si trovino costrette a chiedervi dei soldi. Ovviamente affinché sia davvero possibile accedere ad una prova del menù, dovrete prima fare una scelta della tipologia di pietanze che desiderate vengano servite, in modo da veicolare lo chef verso le preparazioni che voi ritenete davvero molto interessanti.

 

Durante la prova menù lo chef vi permetterà di assaggiare molte ricette diverse con gli ingredienti che avete scelto e seguendo le vostre indicazioni, così che per voi risulti semplice scegliere i piatti che preferite. Ricordate che potete fare tutte le critiche che desiderate e richiedere ogni possibile modifica, perché le nozze sono il giorno più importante della vostra vita e meritate che ogni dettaglio sia curato al meglio, seguendo e rispettando ogni vostro desiderio.

 

Siete indecisi su più primi piatti o su più secondi? Prendete in considerazione l’idea di chiedere che quei piatti vengano trasformati in finger food, da inserire quindi nell’antipasto, così da ovviare al problema e da non dover fare in realtà alcuna scelta. Ricordate di chiedere se il ristorante o il catering è in grado di realizzare anche la torta nuziale, perché in caso contrario dovrete provvedere a cercare anche una pasticceria in tempo. Se la realtà che state per scegliere si occupa anche di pasticceria, chiedete di poter assaggiare i suoi dolci, così da scegliere la torta nuziale perfetta per voi. Infine i vini. Se non siete degli esperti, è bene lasciare gli abbinamenti al ristorante o al catering, ma ricordate di assaggiare prima di dare il vostro assenso. Non dovete infatti lasciare nulla al caso!


Argomenti correlati:

Brunch di nozze: consigli utili per un'organizzazione impeccabile

Matrimonio in stile messicano, dall'abito al menù

Il banchetto nuziale: Un primo o due primi? un secondo o due secondi? Qual'è la tua scelta?

Idee per il menu per bambini invitati al vostro matrimonio

Menu pranzo di matrimonio: ecco come evitare ogni errore

 
Menu di nozze come sceglierlo: semplice o elegante, numero di portate e ricevimenti moderni

“Vedi Napoli e poi muori”! Questo detto di Ghoete in omaggio a Napoli, ormai diffuso in tutto il...

Care spose, oggi parleremo della delicata scelta delle damigelle d'onore per il vostro...

Se siete stati invitati al matrimonio di un vostro parente stretto, amico o amica e volete...


Cari amici, avete mai sentito parlare le vostre mamme e/o nonne di dote matrimoniale? Anche se...

Molte coppie di sposi prediligono il rito civile per il loro matrimonio piuttosto che quello...

Carissimi sposi, avete scelto la cerimonia per il vostro rito di nozze? Il grosso dilemma che...