Come scegliere il make up artist perfetto per il giorno del sì

 Pubblicato: Oct 15, 2015

 Aggiungi ai preferiti
Spesso le donne si affidano ai consigli delle amiche e delle conoscenti per il make up da sposa. Niente di più sbagliato, è importante infatti rendersi conto che il make up è qualcosa di molto soggettivo, e il make up da sposa lo è ancora di più Ogni donna ha la sua idea di come vorrà essere nel gran giorno e ogni donna ha delle aspettative del tutto diverse rispetto a quelle delle altre donne. Non affidatevi allora a consigli o passaparola, ma scendete in prima linea nella ricerca del make up artist perfetto per voi. Come? Partecipate agli eventi dedicati ai matrimonio, alle giornate dedicate al make up da sposa che vengono periodicamente organizzate nel saloni di bellezza oppure fate un giro online alla ricerca dei make up artist della vostro zona. La cosa importante è che abbiate la possibilità di vedere i make up artist all'opera per rendervi conto di come lavorano e che possiate dare uno sguardo al loro portfolio, costituito possibilmente da fotografie con il prima e il dopo. In questo modo non sceglierete a scatola chiusa, bensì secondo il vostro personale gusto. E una scelta fatta in questo modo, credeteci, non potrà mai essere sbagliata.

Solitamente si rimane con una rosa di circa tre make up artist tra cui scegliere. Cercate di parlare con loro quanto più possibile e di farvi raccontare come sono soliti lavorare e quali prodotti utilizzano. Spiegate loro quali sono i vostri desideri e diffidate da coloro che non vi ascoltano e che sembrano non voler realizzare questo vostro make up da sogno. Ricordate che la loro professionalità è importante, ma ciò che voi volete lo è molto di più. Il make up artist perfetto è quello capace di non imporre le sue idee e di rendere i vostri desideri una bellissima realtà.

Avete scelto il male up artist perfetto per voi? Benissimo. A questo punto dovete mostrargli una fotografia del vostro abito da sposa e dell'acconciatura che desiderate. In questo modo potrà farsi un'idea del vostro stile e potrà creare un make up capace di armonizzarsi con tutti gli altri dettagli. Insieme al truccatore create il face chart, una sorta di schizzo di come il vostro make up deve essere fatto. Realizzando insieme questo disegno riuscirete a spiegare al make up artist ciò che desiderate e lui riuscirà a farvi capire quali modifiche apportare per rendere la vostra idea davvero eccezionale per il matrimonio.

La prova trucco è ovviamente necessaria. E ovviamente potete fare tutte le richieste che volete. Potete chiedere al make up artist di fare prima il trucco che voi avete in mente e poi di apportare le sue modifiche in modo da capire dove stavate sbagliando e da comprendere che il suo metodo è migliore di quanto pensiate. Potete lasciare tutto nelle sue mani. Potete richiedere varie tipologie di trucchi perché magari siete ancora un po' indecise. Il make up artist è lì per voi e non dovete quindi avere paura di chiedere alcunché! Se dovesse farvi delle storie o apparire stanco delle vostre richieste forse non è la figura professionale adatta per voi, non vi pare? Meglio cambiare!

La prova del trucco deve avvenire un mese prima delle nozze, anche due. In questo modo potete chiedere al make up artist se ha qualche consiglio da darvi per la cura della pelle in vista delle nozze. Con tutto questo tempo a disposizione riuscirete di sicuro ad ottenere una pelle impeccabile e bellissima!

Organizzare un matrimonio è bello, eccitante e davvero molto emozionante, ma, ammettiamolo, è...

Le coppie di sposi che sognano di poter vivere un matrimonio davvero molto romantico, ispirato...

Sono sempre più numerose le coppie di sposi che vogliono scegliere una meta davvero molto...


Semplicità, raffinatezza ed eleganza vanno di pari passo. Desiderate un matrimonio che sia...

Sono numerose le spose che vorrebbero nel giorno del loro matrimonio avere la possibilità di...

Avete deciso di noleggiare l’auto che accompagnerà la sposa in chiesa o al comune e che, finita...