Il cerchietto da sposa: l'accessorio must have per le nozze del 2019 e 2020

 Pubblicato: Jul 31, 2019

 Aggiungi ai preferiti

Se c’è un dettaglio che cambia in continuazione con il passare degli anni, sono i capelli della sposa. Un tempo le spose infatti venivano indirizzate verso la scelta di capelli raccolti, spesso anche molto tirati, con fiori e cristalli a renderli spettacolari. Oggi la situazione è cambiata davvero molto. Le spose infatti hanno la possibilità di scegliere anche pettinature molto più morbide o addirittura di lasciare i loro capelli del tutto sciolti. Le spose di oggi possono anche scegliere tra molte diverse tipologie di accessori, tra cui anche il cerchietto. Sì, avete capito bene, il cerchietto non è più considerato come un accessorio ideale solo ed esclusivamente per il tempo libero, ma anche come un accessorio iper elegante che può accompagnare le spose nel loro grande giorno, e anche ovviamente le loro damigelle.

 

Il cerchietto da sposa è declinato in molte diverse versioni. Ci sono alcuni cerchietti che devono essere considerati come dei veri e propri gioielli. Hanno infatti una struttura in metallo, argento oppure oro e sono ricchi di elementi in metalli preziosi, con pietre e brillantini. Sono molto simili quindi ad un tradizionale diadema solo che si indossano come una passata, in modo da fermare i capelli dietro alle orecchie al meglio, in modo da far sì che gli occhi della sposa restino sempre liberi nonostante la capigliatura venga lasciata sciolta.

 

Coloro che vogliono un cerchietto un po’ più semplice, possono optare per una versione in tessuto di colore bianco. Ovviamente però anche in questo caso sono presenti modelli decorati, con delicati fiori in stoffa, con perline bianche, con brillantini. Si tratta di una scelta più semplice e forse proprio per questo motivo anche molto più chic. Sono disponibili anche cerchietti davvero molto sottili che hanno anche degli elementi di maggiore lunghezza che nascono per essere applicati alla chioma, per essere intrecciati con ciuffi di capelli, per fermare uno chignon. Si tratta di accessorio difficile da indossare in modo autonomo, da scegliere quindi solo nel caso in cui abbiate un parrucchiere di fiducia che verrà a farvi i capelli la mattina stessa delle vostre nozze.

 

Il cerchietto da sposa è un accessorio che può oggi essere trovato senza alcun tipo di difficoltà in molti atelier di abiti da sposa, ma può essere acquistato anche nei negozi specializzati in accessori, con la possibilità anche di trovarli a basso, anzi bassissimo, costo. Le spose che vogliono indossare un cerchietto davvero molto speciale, possono invece andare alla ricerca di un artigiano che lo possa realizzare per loro, in modo da avere un accessorio unico al mondo, originale, capace di arricchire al meglio l’abito e di seguire il suo stile. È possibile però che in questo caso si vada a spendere un pochino di più.

 

Gli sposi possono decidere il dress code degli invitati, come i loro invitati quindi dovrebbero...

Care spose del 2020, se volete essere bellissime nel giorno delle vostre nozze, ma allo stesso...

Sapete chi è Randy Fenoli, vero, care future spose? Sì, avete capito bene, stiamo proprio...


Ci teniamo a consigliare a tutte le spose del 2020 la collezione di Simone Marulli. Si tratta di...

Care spose estive, siete ancora alla ricerca del bouquet perfetto? Ci rendiamo perfettamente...

Siamo abituati a pensare alle spose con lunghi abiti bianchi, che svolazzano leggiadri proprio...