Come gestire le tempistiche del matrimonio, durata rito civile e religioso

 Pubblicato: Sep 22, 2022

 Aggiungi ai preferiti
Cari sposi, volendo utilizzare una metafora possiamo tranquillamente dire che organizzare un matrimonio è come comporre un bellissimo mosaico: tutti i tasselli devono trovarsi al posto giusto nei tempi giusti, solo così si potra creare una composizione armonica e ben strutturata.
Cari amici, se abbiamo stimolato la vostra curiosità, mettetevi comodi, dedicateci alcuni minuti perché oggi vogliamo darvi alcune "dritte" su come gestire al meglio le tempistiche per organizzare un matrimonio perfetto.

Creare una time - line

Creare una "time-line " non è come bere un bicchiere d'acqua: i fornitori che parteciperanno attivamente al giorno del vostro matrimonio saranno davvero molti è andranno coordinati basandosi sul tempo che avrete a disposizione, ovviamente nel massimo rispetto del lavoro di tutti.
Per creare correttamente la vostra "time - line" prendetevi del tempo e stabilitela concordando tempi ed orari con i singoli fornitori.
Createvi uno schema mentale, curate tutto i dettagli e appuntate tutto sulla vostra agenda o foglio di lavoro elettronico e sopratutto seguite i nostri consigli:

1. Fatevi desiderare, ma senza esagerare!

La tradizione prevede che la sposa per la sua entrata si faccia un po' desiderare!
Mantenere viva questa antica tradizione è sicuramente molto bello ed è ormai un'abitudine consolidata in tutti i matrimoni, tuttavia un consiglio spassionato vogliamo darvelo lo stesso: se proprio volete farvi desiderare cercate di non esagerare, oltre ad innervosire gli ospiti potreste indispettire il celebrante, non vi pare?

2. Scegliete l 'orario della Chiesa in funzione della distanza dalla location

Cari amici, per iniziare con il piede giusto sarà lungimirante scegliere, per la funzione religiosa, un orario che consideri attentamente la distanza che intercorre tra la Chiesa e il ristorante. Facciamo un piccolo esempio: se tra la Chiesa e il ristorante intercorrono distanze siderali evitate di sposarvi dopo le 11, 00, calcolate sempre che la messa ha una durata minima di 1 ora alla quale vanno aggiunti altri 20 25 minuti minimo tra foto, lancio del riso e auguri agli sposi.

3. Aprite sempre il buffet di aperitivo se arriverete tardi al ristorante!

Cari sposi, se è vostra intenzione fare le foto di rito dopo la cerimonia e dunque siete sicuri che vi recherete in location tardi, valutate seriamente l 'ipotesi di far aprire il buffet d' aperitivo.
Sappiamo bene che anche voi vorreste essere presenti all'apertura del vostro buffet, però diciamocelo francamente, se il rischio concreto è quello di far aspettare troppo i vostri ospiti, il male minore sarà quello di aprirlo subito consentendo ai vostri ospiti di rifocellarsi: vedrete che al vostro arrivo saranno tutti più sereni e il matrimonio scorrerà nei tempi giusti.

4. Non allungate le tempistiche tra una portata e l 'altra

Immaginate per un attimo quanto è pesante, magari per una persona anziana, restare seduti ore ed ore aspettando le varie portate! A parer nostro non c è nulla di più sbagliato: far attendere troppo le persone a tavola è sicuramente di cattivo gusto e potrebbe sconvolgere irrimediabilmente tutta la time-line del vostro evento.
Un matrimonio snello e dinamico vi consentirà di gestire le tempistiche in modo corretto, soprattutto se avete intenzione di strutturare una fase ballabile post. - pranzo o post - cena. Velocizzando le portate al tavolo darete la possibilità, a chi desidera farlo, di andare via dopo il taglio della torta e voi potrete continuare la festa con amici e parenti più giovani.

5. Decidete sempre un orario di chiusura!

Decidere un orario di chiusura, se non accordato preventivamente con la struttura,, è sempre da prendere in considerazione.
Ma quali sono i benefici fissando un orario di chiusura? A nostro parere sono davvero molti, vediamone alcuni:
1. Sarete chiari con i musicisti e i responsabili della location ed eviterete spiacevoli disguidi in corso d'opera,
2. Riuscirete a gestire meglio il tempo a vostra disposizione,
3. Potrete strutturare precisamente la time-line del vostro evento nuziale.

Il nostro esperto risponde

Ci sposeremo in comune in che orario sarebbe consigliabile farlo?
Non esiste un orario prestabilito, tutto andrà organizzato in funzione della distanza che intercorre tra la zona del rito e quella del ristorante.
Per quanto riguarda il rito le tempistiche sono molto brevi: 20 - 25 minuti per il rito civile, 35 - 40 minuti al massimo per il rito simbolico.
Conoscendo preventivamente la durata del rito e la distanza che intercorre tra la sala comunale e il ristorante potrete scegliere con molta più attenzione l'orario migliore per la vostra celebrazione.

Ci sposeremo in Chiesa, quanto dura in media la funzione religiosa?
Una funzione religiosa dura in media un ora, ci sono però altri alementi che potrebbero influire sulla durata complessiva sia durante la messa che dopo la celebrazione, vediamo insieme quali.

In Chiesa:
1 Durata dell'omelia
2. Durata delle firme

Prima e dopo la cerimonia:
1.Ritardo della sposa
2.Foto dopo la funzione
3. Ringraziamenti e auguri all'esterno della Chiesa

















E' arrivato il momento di condividere la vostra gioia con la futura coppia di sposini ed...

Carissimi sposini, ricordiamoci che il matrimonio oltre ad essere una festa speciale e...

Carissime coppie, avete deciso finalmente di fare il grande passo e state iniziando a vedere...


Cari amici, Il matrimonio è sicuramente uno dei giorni più importanti ed emozionanti nella vita...

A chi non piacerebbe che il proprio matrimonio fosse un concentrato di eleganza e divertimento?...

Cari sposi, dopo anni di fidanzamento vi conoscete come un libro aperto e avete lo stesso credo...