Scrivere le promesse di matrimonio: nozze in Italia sempre più simili a quelle americane

 Pubblicato: Feb 14, 2019

 Aggiungi ai preferiti

I matrimoni italiani sono sempre più simili a quelli americani. Dopo le damigelle d’onore, le torte ricoperte da pasta di zucchero, il buffet di dolcetti, muffin e caramelle, ecco che anche in Italia moltissime coppie scelgono di scrivere le promesse nuziali. Si tratta di una tendenza che non può essere messa in atto da chi sceglie una cerimonia religiosa, ma è eccellente per chi invece sceglie il rito civile. Unica accortezza, raccontate subito al comune dove avete deciso di sposarvi che avete intenzione di scrivere e pronunciare le vostre promesse, pena il rischio di ritrovarvi a discussioni.

 

Come scrivere le promesse? Quanto devono essere lunghe? Ci sono delle regole che è bene prendere in considerazione? Ecco a nostro avviso tutto ciò che dovete sapere:

  • Al momento di scrivere le promesse cercate di essere quanto più sinceri possibile, considerando il foglio di carta come se fosse il vostro partner e aprendo il vostro cuore. Niente giri di parole insomma, frasi rubate alle canzoni d’amore, parole difficili che non vi appartengono, ma solo ed esclusivamente ciò che viene dal vostro cuore.

  • Evitate di essere troppo prolissi: 5 minuti a promessa al massimo sono più che sufficienti.

  • Prima delle nozze parlate con il vostro partner, per sapere se per caso ha qualche problema con la stesura delle promesse o se non si sente pronto a recitarle davanti agli invitati. Cercate di trovare insieme una soluzione al problema.

  • Evitate di ritrovarvi a scrivere le promesse il giorno prima delle nozze. Non è affatto consigliabile!

  • Mai scrivere le promesse di nozze dopo aver bevuto qualche bicchiere di vino di troppo. Dovete essere anzi lucidissimi!

  • Considerate che vi sentirete davvero molto commossi al momento di recitare le promesse e che potreste alla fine anche vergognarvi dato che vi trovate davanti a moltissime persone. Proprio per questo motivo è bene scegliere di leggere le promesse, anziché recitarle a memoria.

  • Ricordate che al momento di recitare le promesse qualche lacrima potrebbe cadere dai vostri occhi. Non abbiate paura di questo: mostrare il vostro lato più dolce e fragile non è poi così male. Ma è bene avere a portata di mano un fazzoletto!

  • Guardate dritto negli occhi la vostra dolce metà. Troverete forza e vi sentirete voi due soli davanti a tutto il mondo, che alla fine è proprio la sensazione che volete provare alle vostre nozze, non è forse vero?

 

Se seguirete questi piccoli consigli, vedrete che riuscirete sicuramente a scrivere e pronunciare le promesse di nozze al meglio, senza incorrere in alcun tipo di errore o di problema, possiamo assicurarvelo.

Nonostante il periodo complicato che sta attraversando il settore wedding dovuto all'emergenza...

"L’eleganza dev’essere la giusta distinzione tra naturalezza, cura e semplicità…” (Christian...

Avete scelto la location, trovato l'abito da sposa che fa per voi, avete confermato gran parte...


Stai valutando di spostare il matrimonio? L'emergenza sanitaria in atto e i limiti che ne...

Se state organizzando un matrimonio nel bel mezzo della pandemia queste sono alcune delle idee...

Organizzare un matrimonio a tema non è mai semplice in quanto è indispensabile stare attenti ad...