10 cose da evitare nell'organizzazione del vostro matrimonio

 Pubblicato: Apr 21, 2018

 Aggiungi ai preferiti

Organizzare un matrimonio è bello, eccitante e davvero molto emozionante, ma, ammettiamolo, è anche un vera e propria faticaccia. Ci sono infatti moltissimi dettagli da dover prendere in considerazione e il rischio di incorrere in qualche errore è sempre dietro l’angolo.

Abbiamo proprio per questo motivo deciso di stilare per voi un decalogo con le 10 cose da evitare nell’organizzazione del vostro matrimonio.

  1. Evitate che la data in cui vorreste sposarvi coincida con una partita di calcio importante o altri eventi sportivi di alto livello. Ci rendiamo perfettamente conto che a voi questi eventi in quel periodo non interesseranno affatto, ma potrebbero interessare ai vostri invitati. Meglio evitare che qualcuno non si presenti solo per questo motivo o che trascorrano una giornata pensando all’evento che si stanno perdendo, non vi pare?

  2. Evitate di scegliere una location troppo piccola per il numero di invitati, pena il rischio di sentirvi come in una scatola di sardine e di provare un senso di claustrofobia che renderà la giornata poco piacevole e di sicuro anche poco elegante.

  3. Evitate di dimenticarvi dei bambini al momento della scelta del menù. Dovete cercare di fare in modo che siano presenti piatti adatti a loro o creare un apposito menù bimbo.

  4. Evitate di dimenticarvi degli ospiti che hanno esigenze alimentari particolari, che soffrono di allergie alimentari o che seguono una dieta vegetariana e vegana. Deve essere disponibile un menù adatto anche per loro.

  5. Evitate l’originalità ad ogni costo nella scelta del menù e ricordate che tutti dovranno essere soddisfatti dei piatti assaggiati, gli sposi, gli invitati più giovani, gli invitati più anziani, i bambini.

  6. Evitate di perdere il controllo sulla situazione. Un mese prima della data scelta, mettetevi in contatto con tutti coloro che collaboreranno alla realizzazione delle vostre nozze, proprietario della ville, catering, ristorante, fioraio e simili. In questo modo avrete la certezza che tutto sia sotto controllo. Il nostro consiglio per un controllo impeccabile? Chiamare anche una settimana prima delle vostre nozze.

  7. Evitate di provare l’abito da sposa una volta soltanto. Meglio provarlo più e più volte, a distanza di vari mesi da una prova all’altra. L’ultima prova dovrebbe essere effettuata una settimana prima delle nozze, più o meno, così che vi sia il tempo per eventuali ultimi ritocchi e sia possibile evitare ogni genere di imprevisto. E lo stesso a nostro avviso vale anche per l’abito da sposo.

  8. Evitate lo stress. Sia lo sposo che la sposa devono riuscire a ritagliarsi dei momenti per se stessi e per la coppia, altrimenti c’è il rischio che lo stress porti a veri e propri litigi e renda l’organizzazione del matrimonio davvero molto difficile da sostenere.

  9. Evitate di essere troppo cocciuti. Capita spesso che gli sposi si fissino su un dettaglio e che non riescano a pensare ad altro che alla sua realizzazione. Dovete invece scendere a compromessi, cercare di non essere troppo cocciuti, lasciare spazio a tutte le possibili alternative.

  10. Evitate di non avere un piano B. C’è sempre spazio per un piano B da concordare insieme al ristoratore o al catering, un piano da mettere in atto nel caso in cui le condizioni atmosferiche non siano delle migliori o nel caso in cui vi siano dei ritardi o altri problemi organizzativi.

Un matrimonio estivo è sempre molto affascinante, ma è anche vero che il caldo può risultare...

Se avete deciso di organizzare un matrimonio estivo, anche ovviamente verso la fine dell’estate,...

Il proprio gusto personale nella scelta dell’abito da sposo è ovviamente di fondamentale...


Le future spose dovrebbero assolutamente prendere in considerazione le forme del loro corpo e la...

È ardua la scelta del modello dell’abito da sposa, ma possiamo assicurarvi che lo è altrettanto...

Scegliere le scarpe da sposa non è affatto semplice, anche perché in commercio ne esistono...