Wedding planner: quando fare affidamento su questa figura professionale

 Pubblicato: Oct 19, 2015

 Aggiungi ai preferiti
Il wedding planner è una figura professionale oggi davvero molto diffusa che si occupa dell'organizzazione dei matrimoni. Il wedding planner si occupa veramente di tutto, viene da molti considerata come una sorta di regista che sceglie i vari elementi insieme agli sposi, che li coordina tra loro, che fa in modo che si armonizzino quanto più possibile. Il wedding planner però può essere considerata a pieno titolo anche come una problem solver, capace quindi di prevenire la comparsa degli inconvenienti, capace però nel caso anche di risolverli senza che gli sposi neanche se ne rendano conto. Il wedding planner deve avere quindi ottime doti orgaizzative, deve essere in contatto con i fornitori più interessanti della zona e deve essere in grado di capire quali siano i sogni e i desideri degli sposi che ha davanti a sé. Grazie al wedding planner l'organizzazione del matrimonio risulta per gli sposi molto leggera e non si vengono a creare né ansie né stress. Dobbiamo ammettere però che il costo di questo servizio è piuttosto elevato e proprio per questo motivo è importante chiedersi se il wedding planner sia davvero utile.

Il wedding planner è la scelta ideale nel caso in cui:
  • Gli sposi abbiano poco tempo a disposizione, magari per motivi di lavoro. Per loro sarebbe allora del tutto impossibile stare dietro all'organizzazione del matrimonio ed hanno bisogno di qualcuno che lo faccia al loro posto.
  • Gli sposi non abbiano alcuna dimestichezza con l'organizzazione di un evento di così alta portata e abbiano paura di non riuscire a gestire tutto al meglio.
  • Gli sposi non abbiano nessuno che li aiuti, da soli effettivamente riuscire a fare tutto potrebbe essere davvero molto difficile, soprattutto se magari i tempi sono piuttosto stretti.
  • Gli sposi decidano di sposarsi all'estero e siano impossibilitati quindi ad essere fisicamente presso la location prestabilita per l'organizzazione di tutti i dettagli.
  • Gli sposi vogliano razionalizzare le spese. Nonostante la wedding planner sia un costo aggiuntivo piuttosto pesante, la sua presenza può davvero aiutare a non sprecare neanche un centesimo e a spendere davvero solo per le cose importanti.
  • Gli sposi vogliano un matrimonio davvero molto particolare, originale, unico al mondo e desiderino dettagli davvero spettacolari capaci di far rimanere a bocca aperta tutti gli invitati.

Se vi rivedete anche solo in uno di questi punti il wedding planner è allora senza alcun dubbio la figura professionale su cui dovete fare affidamento. E non dovete pensare che la sua presenza potrebbe rendere meno personale il vostro matrimonio perché il wedding planner cercherà anzi di trasformare i vostri sogni in realtà e di far sì che la vostra personalità possa venire fuori in ogni dettaglio.

Se avete optato per un bel matrimonio in spiaggia di sicuro sapete che questa location è...

Secondo la tradizione, alla fine del ricevimento nuziale arriva il momento dei balli. Solitamente...

 Inizio: 30/09/2018 10:00 |  Fine: 30/09/2018 23:00

Matrimony.it consiglia la seconda edizione fiera "SposArti in Brianza" che si terrà nella...


Scegliere un budget per le proprie nozze è davvero molto importante, soprattutto nel caso in cui...

Avete scelto le amiche che vi faranno da damigella nel giorno delle vostre nozze, amiche fidate a...

La wedding bag è ormai diventata una vera e propria tendenza, una borsa da offrire in dono a...