Un matrimonio da fiaba nel 2022: organizzazione, consigli e tendenze per il periodo post covid

 Pubblicato: Apr 8, 2021

 Aggiungi ai preferiti

Siamo sicuramente scossi! Il 2021 è stato un anno difficile per tutti: il covid, la pandemia, le restrizioni e i dpcm.., diciamoci la verità, non ce la facciamo proprio più, vorremmo riappropriarci dei nostri sogni e finalmente vivere con più leggerezza ogni aspetto della nostra vita; anche l'organizzazione del matrimonio, che ci sembrava così pesante, si è trasformato in un momento di condivisione e confronto: 
Il nostro abito da sposa ci aspetta nell'armadio? Due anni di fidanzamento in più hanno rafforzato le nostre certezze e chiarito ancora di più, nel caso ce ne fosse stato bisogno, che quello che vogliamo è sposarci? Se la risposta è si allora gridiamolo forte insieme: "SPOSIAMOCI"

Abbiamo tante idee per il matrimonio e vogliamo assolutamente concretizzarle nel 2022, sogniamo insieme un futuro fatto di veli da sposa, scarpe da sposa, castelli fatati, insomma tanta voglia di un po' di sana voglia di leggerezza: si quella leggerezza che ormai da tempo indefinito ci manca tanto, quella sana spensieratezza che purtroppo da troppo tempo è diventata una chimera quasi irraggiungibile.

Dove eravamo rimasti?
Il matrimonio è uno delle tappe più importanti della vita, sicuramente la più importante! Il matrimonio è per sempre e non ammette sbagli. Ricordate quando eravamo piccoli? Quante favole o storie fantastiche ci siamo immaginati nella nostra testa? Tra queste storie, sicuramente alcune ci ritraevano insieme al nostro principe o alla nostra principessa, se le vostre storie immaginarie si sono concretizzate e il vostro principe o la vostra  principessa è vicino a voi non possiamo farli attendere oltre, non ci resta che prenderci per mano ed organizzare insieme la festa perfetta: il sogno, il coronamento del nostro amore.

Da dove iniziare?
Allora, prendetevi un po' di tempo per voi e sedetevi una di fronte all'altro, guardatevi negli occhi e iniziate col dirvi: come organizziamo il nostro matrimonio? che stile vogliamo dare alla nostra festa? come possiamo caratterizzarla a nostra immagine e somiglianza? Come possiamo far felici e stupire i nostri invitati? Per stupire tutti, trasmettendo il vostro amore, dovrete assolutamente ragionare con due teste ma agire come ne fosse una; non allarmatevi se un po' di nervosismo vi pervaderà, concentratevi solamente su cosa dovete fare e su come organizzare al meglio tutto  non dimenticando mai che: il matrimonio è sempre fonte d'ispirazione, scambio, creatività e crescita. 
Quando si affronta un sentiero scosceso sicuramente si potrà inciampare ma, superata la strada tortuosa inizierà sempre la discesa.

Sara il giorno più bello della nostra vita, ma quanta organizzazione!
Allora: non fatevi prendere dal panico, mettiamo in ordine le cose e creiamo una check list.

12 mesi prima del matrimonio:

Fissate il budget del matrimonio
Beh ragazzi, direi che avere un idea precisa sul budget disponibile sia la prima cosa da fare per poter organizzare al meglio tutto.

Scegliete la data
Anche la scelta della data delle nozze è sicuramente una delle prime cose da fare; mi raccomando ponete particolare attenzione alle feste comandate, agli eventi sportivi importanti: potreste rovinare la festa a molti! 

Scegliete se farsi seguire da una wedding planner
E' ovvio, affidarsi ad una professionista del settore è sempre meglio però dovrete valutare alcuni aspetti:
1 Budget disponibile.
2 Reale complessità del matrimonio da organizzare.
3 Tempo a disposizione per poterlo organizzare da soli.

Quanti invitati al banchetto?
Uno dei passi più delicati, dopo aver scelto la data del matrimonio, è decidere il numero degli invitati e successivamente stilare una lista degli invitati: in base a questa indicazione, che sarà stilata anche in base al vostro budget matrimoniale potrete compiere i passi successivi con più certezze.

10 mesi prima del matrimonio:

la scelta della chiesa o della location per il rito civile
Altra scelta fondamentale è scegliere la location della chiesa o del comune e ovviamente prenotarla! Troppo spesso assistiamo a viaggi interminabili per coprire distanze siderali dalla cerimonia in chiesa al ristorante scelto per ricevimento. Mettetevi sempre nei panni dei vostri invitati e cercate di semplificare loro la giornata evitando spostamenti troppo lunghi; potrebbe essere una scelta vincente e di buon senso che vi ripagherà anche nell'economia della giornata.


Scegliete la location per il ricevimento: prenotatela con largo anticipo!
La lista è pronta, allora concentratevi sulla location del matrimonio, le possibilità sono davvero tante: un castello se volete un matrimonio in stile medievale, una dimora storica, un relais di campagna...  la scelta è ampia ricordatevi però, la location dovrà esprimere il vostro carattere e darà la linea a tutto il matrimonio, sarà lo scrigno perfetto del vostro matrimonio, pero, mi raccomando è una scelta che andrà fatta con la massima cura. Una volta scelta la location iniziate a programmare il menu di nozze, predisponendo gli appuntamenti per gli assaggi.

iscrivetevi al corso prematrimoniale

E' il momento di iscriversi al corso prematrimoniale, si, ma come funziona? Solitamente viene strutturato secondo incontri settimanali  - dai cinque ai dieci incontri complessivi - la durata sarà di 3 mesi al massimo, vi consigliamo di prendervi il vostro tempo e frequentare il corso con calma ed attenzione: organizzandosi con lauto anticipo potrete utilizzare il tempo risparmiato e dedicarlo per organizzare altri aspetti del matrimonio. Esistono corsi anche durante il weekend organizzati esclusivamente per chi lavora corsi prematrimoniali on line.



8 mesi prima:

Scegliete le partecipazioni e gli inviti di nozze
Allora andiamo avanti, è il momento delle partecipazioni di nozze e degli inviti. Sappiamo bene che sono due cose diverse. Piccolo promemoria: le partecipazioni vanno inviate a chi si vorrà invitare in chiesa o in comune, gli inviti  a chi vorrete invitare al ricevimento, ve lo eravate scordati vero? Mi raccomando, ricordatevi di spedirle con largo anticipo e seguite le nostre indicazioni.

Iniziate ad informarvi sui documenti necessari per il matrimonio.
Se pur noiosi, sono obblighi burocratici che necessariamente dovrete sbrigare; se proprio non ce la fate delegate un vostro parente per espletare le pratiche burocratiche per il matrimonio 

Iniziate a programmare il viaggio di nozze

6 mesi prima:

La scelta dei fornitori:

Il gruppo musicale

Quanto manca? 6 mesi allora è il momento della scelta dl fotografo e dei musicisti: sembra una cosa  facile ma non lo è affatto. Il gruppo musicale per il matrimonio è fondamentale perchè darà colore e carattere al vostro evento, ricordatevi sempre; buon cibo e buona musica e sarete già a metà dell'opera; per la scelta del musicista o del gruppo musicale dovrete fidarvi anche del vostro istinto e seguire alcuni nostri piccoli consigli:

1 Trovate il giusto mix tra i gusti musicali vostri e del vostro compagno.
2 Scegliete una linea musicale che possa mettere in risalto i vostri caratteri e la linea che volete dare al matrimonio.
3 Scegliete i musicisti solo dopo averli ascoltati dal vivo.
4 Ascoltate i consigli dei professionisti scelti.

Il fotografo:

Altra figura essenziale è il fotografo: sara lui  bloccherà e  renderà eterne l'emozioni e i momenti salienti del vostro matrimonio. ricordatevi sempre; Per scegliere il fotografo dovrete decidere se optare per il reportage fotografico oppure per foto in posa: anche in questo caso scegliere una giusta miscela tra le due tecniche potrebbe essere vincente. 

Il truccatore
E' la persona alla quale affiderai la tua bellezza; ascolta alcuni consigli su come scegliere il truccatore :
1 Chiedi consigli anche ai tuoi conoscenti: il passaparola è molto importante ma ricorri anche al web per farti un idea più approfondita e spulciare tra le varie proposte e recensioni.
2 Cerca di capire se, oltre a saperti consigliare, è disponibile a venire incontro alle tue esigenze.
3 Fidati dell'istinto per capire se avete affinità caratteriali.
4 Considera il tuo budget.


Il fiorista
Anche riguardo i fiori sarà essenziale affidarsi ad un professionista serio e coscienzioso. Potrete affidarvi al web per vedere alcune sue composizioni oppure sfogliare un catalogo nel suo negozio. Di seguito alcuni piccoli accorgimenti da rispettare per non sbagliare:
1 Scegliete i fiori che possano esprimere la vostra personalità.
2 Scegliete i fiori in base alla stagione.
3 Considerate il vostro budget. 
4 Affidatevi ad un professionista.
5 Basatevi anche su la location che avete scelto per la chiesa e il ricevimento.   

5 mesi prima:

Scegliete le scarpe da sposa
Diciamoci la verità: per una donna le scarpe non saranno mai sufficienti. La scarpa accompagna la donna in ogni evento della sua vita sottolineando caratteristiche e personalità, converrete con noi: nella scelta delle scarpe, la sposa non può sbagliare assolutamente!
Care spose, ecco alcuni aspetti da considerare attentamente nella scelta delle scarpe da sposa:
1 Il colore.
2 Il materiale.
3 Il budget.
4 L'altezza del tacco.

Scegliete l'abito da sposa
Care sposine è arrivato il momento dell'abito da sposa: il vestito per una sposa si sa, deve esprimere la personalità della donna che lo indossa facendola sentire a proprio agio in qualsiasi momento. Avrete gli occhi puntati addosso dunque sarà il caso di rispondere agli sguardi con estrema disinvoltura naturalezza e semplicità; questo sarà possibile solamente se l'abito che avrete scelto vi vestirà a pennello. 
Di seguito alcuni consigli per la scelta dell'abito:

1 Cercate di esprimete la vostra personalità attraverso l'abito
2 Non abbiate paura di osare, provatene tanti e troverete inaspettatamente quello che vi veste perfettamente
3 Ponete massima attenzione al colore anche in base alla vostra carnagione
4 Fatevi aiutare da occhi esperti
5 Non fatevi influenzare troppo dai consigli agite anche istintivamente 

La scelta dei testimoni
Va fatta tra un ampio ventaglio di amici e parenti, mi raccomando assicuratevi, in qualche modo, che siano davvero felici di essere stati scelti!

Scegliete damigelle e paggetti

Preparate la lista di nozze 
Se avete optato  per una lista di nozze ci raccomandiamo di muovervi almeno cinque mesi prima. Fatevi un idea della lista di oggetti che possano servirvi e ovviamente cominciate a selezionare vari punti vendita per farvi un  idea chiara.

3 mesi prima:

Preparate il libretto per la messa o del rito civile 
E' un' operazione delicata e sarà molto utile sia per quanto riguarda una celebrazione religiosa che civile. Potrete prepararlo da soli (online ne esistono dei modelli già precompilati). Con un po' di fantasia e  creatività sara stimolante e facile ottenere un ottimo risultato.

Invio delle partecipazioni e degli inviti
Non vogliamo ripeterci ma a scanso di equivoci  è bene ricordarlo: le partecipazioni vanno inviate a chi desiderate partecipi alla cerimonia o al rito, gli inviti a chi desiderate sia presente anche al successivo ricevimento.
Il galateo dice: andrebbero consegnate a mano ma chiaramente i tempi sono cambiati e regole e convenzioni altrettanto. 

Per lo sposo: acquistate l’abito da sposo e i vari accessori

Scegliete le fedi e il cuscino

1 mese prima:

Richiedete conferma agli invitati.
Organizzate la logistica per gli invitati lontani.
Preparate il il tableau mariage.
Fate la prova menu.

1 settimana prima:

Ritirate  tutti gli articoli ordinati - fedi, libretti, bomboniere... 
Predisponete i pagamenti per i fornitori.

3 giorni prima:

Ritirate i vestiti per la sposa e lo sposo. 

1 giorno prima:

Consegnate tableau e bomboniere.

RILASSATEVI MANCA POCO!

Vi suggeriamo inoltre la lettura dei seguenti articoli che potrebbero risultare utili per curare ogni minimo dettaglio della vostra organizzazione "prima delle nozze":

- Organizzare un addio al nubilato divertente: 5 idee originali;

Organizzare un addio al celibato, 5 idee originali e divertenti da cui trarre ispirazione;

- Seguire la tendenza del momento: il party la sera prima delle nozze;

- Un'amica non vuole fare la damigella al tuo matrimonio: come farle cambiare idea;

- 5 consigli per dormire bene prima delle nozze;

- Organizzare un matrimonio in pochi mesi: 5 consigli per non commettere errori;

- 10 cose da evitare nell'organizzazione di un matrimonio;

- 8 regole da seguire per un matrimonio da fiaba;

- Decide solo la sposa? 5 piccoli consigli per rendere più attivo il futuro sposo;

Invitare gli ex al matrimonio: si o no?

L'auto del matrimonio: come decorarla?

- Organizzazione matrimonio: consigli per non rovinare questo momento importante;

Fiere sposi: sono davvero utili?




Le tendenze make up per i matrimoni 2021, puntano principalmente al Nude look e a un trucco occhi...

Al di là dell'aspetto economico, di salute e di restrizione delle libertà personali previste dai...

Nonostante il periodo complicato che sta attraversando il settore wedding dovuto all'emergenza...


"L’eleganza dev’essere la giusta distinzione tra naturalezza, cura e semplicità…” (Christian...

Avete scelto la location, trovato l'abito da sposa che fa per voi, avete confermato gran parte...

Stai valutando di spostare il matrimonio? L'emergenza sanitaria in atto e i limiti che ne...