Ultime tendenze floreali per le nozze 2018-2019

 Pubblicato: Sep 28, 2018

 Aggiungi ai preferiti

Il bouquet è un accessorio immancabile nelle mani di una sposa, capace di regalare subito un mood da vera principessa, capace di completare l’outfit in modo intenso. Sono altrettanto importanti anche le decorazioni floreali che permettono di creare atmosfere incredibili in chiesa, in comune, nella location scelta per il ricevimento. Ma quali sono le ultime tendenze floreali per le nozze del 2018 e del 2019?

 

Ecco le tendenze più importanti che ogni futura sposa deve assolutamente prendere in considerazione:

  • Fiori locali. In questi ultimi anni tutto ciò che è a km 0 riesce a colpire dritto al cuore per la sua freschezza. Ed ecco allora che anche per quanto riguarda il bouquet della sposa è possibile optare per fiori a km 0, quelli cioè che crescono nella vostra zona in modo spontaneo, freschi, di stagione, semplicemente bellissimi. Oltre che per il bouquet, questi sono fiori perfetti anche per le decorazioni ovviamente, così da creare un vero e proprio fil rouge.

  • Foliage. I bouquet realizzati solo ed esclusivamente con foglie sono una tendenza da non sottovalutare, in modo particolare per la decorazione dei tavoli, per un mood romantico e davvero molto chic.

  • Fiori di grande tendenza. Ci sono alcune tipologie di fiori che non possono essere considerati tradizionali, che non possono essere considerati una scelta classica insomma per una sposa. Sono fiori poco convenzionali e oggi di grande tendenza che meritano di essere presi in considerazione dalle spose che non vogliono passare inosservate. Quali fiori sono? I ranuncoli, ad esempio, i fiori dei piselli dolci, le dalie e le foglie di cavolo verza. Come è facile capire, facendo una scelta di questa tipologia il vostro bouquet sarà scenografico, stravagante, davvero molto ricercato.

  • Colori in candy style. Avete prendete i colori dei dolcetti più golosi? Sono proprio queste le tonalità di grande tendenza oggi, che le spose possono scegliere per un bouquet anche in questo caso poco convenzionale, romantico ma anche passionale, dolce e stravagante. Tra le tonalità migliori il verde lime ovviamente, il fucsia intenso, il color corallo.

  • Bouquet per la sposa di piccole dimensioni. Basta con i bouquet immensi che le spose neanche riescono a tenere in mano senza apparire goffe! Le spose del 2018 e del 2019 possono finalmente scegliere dei mazzi di fiori davvero di piccole dimensioni, più semplici da portare, poco appariscenti, davvero molto eleganti.

 

Seguendo queste indicazioni, riuscirete sicuramente a dare vita ad un bouquet impeccabile, condendo il vostro matrimonio con un pizzico di stravaganza e di glam! E pensate a quanto sarà felice la vostra invitata che riuscirà ad accaparrarsi il bouquet al momento del suo lancio: con un bouquet così tra le mani per lei le nozze non potranno che essere davvero molto vicine, non vi pare?

Ci sono alcuni dettagli che le spose del 2018 e del 2019 possono rubare alle coppie VIP che hanno...

Alle donne che convoleranno a nozze durante la primavera o l’estate 2019, non possiamo che...

Alcuni stilisti di moda sposa focalizzano la loro attenzione solo ed esclusivamente su un tipo di...


Molte persone credono che le partecipazioni non possano essere poi molto originali. Dopotutto...

Le donne di oggi sono solite organizzare un party pre wedding davvero molto glamour, spesso...

L’elopement è una vera e propria fuga d’amore e sono sempre più numerose le coppie di sposi che...