Trucchi per sfoggiare una vita sottile con l’abito da sposa

 Pubblicato: Apr 13, 2018

 Aggiungi ai preferiti
Sono numerose le spose che vorrebbero nel giorno del loro matrimonio avere la possibilità di sfoggiare una vita davvero molto sottile. Ovviamente stare qualche mese a dieta, o quantomeno prestare attenzione all’alimentazione, e fare un po’ di attività fisica mirata sono le azioni più consigliabili per riuscire a raggiungere questo obiettivo, ma ci sono anche alcune piccole accortezze da prendere in considerazione al momento della scelta dell’abito che possono aiutare a regalare alla sposa una vita sottile come quella di una vespa.
 
Ecco a nostro avviso le accortezze più interessanti, piccoli trucchi che ogni sposa deve assolutamente conoscere:
  • Le donne che vogliono mettere in risalto la loro vita nel giorno delle nozze dovrebbero optare per abiti che permettano di sottolineare proprio questo punto del corpo, abiti quindi che in vita stringono e che sono poi in possesso di gonne davvero molto ampie. Questa tipologia di abito, dall’aspetto sicuramente molto regale ed elegante, è perfetta per regalare una vita sottile, ma è necessario prestare attenzione alla scelta del tessuto, altrimenti c’è il rischio di non riuscire ad ottenere l’effetto desiderato. Dovete evitare i tessuti pesanti che tendono infatti ad appesantire anche la figura, specialmente sulla zona dei fianchi che per molte donne è una delle zone in assoluto più problematiche del corpo. Inoltre i tessuti pesanti tendono ad essere sin troppo rigidi. Meglio allora optare per tessuti leggeri ed impalpabili come il raso e la seta, che permettono di seguire al meglio la silhouette della sposa, senza appesantirla e creando sempre il giusto movimento.
  • Le spose solitamente indossano abiti bianchi oppure di tonalità chiare. Ma, come ogni donna sa più che bene, le tonalità chiare tendono a rendere la figura più ampia di quanto non sia, mentre le tonalità scure fanno sembrare ogni donna molto più magra. Il consiglio che possiamo darvi allora se desiderate un vitino da vespa, è scegliere un nastro di colore scuro, nero oppure blu notte, da posizionare proprio in vita, così che sia possibile rendere questa zona più magra, stringere l’abito laddove serve e riuscire a dare maggiore slancio all’intera figura.
  • In alternativa potete optare per corsetti riduttori, di quelli con nastri per stringere la vita, ben modellati sulla vostra silhouette e magari anche in possesso di stecche laterali. Belli, capaci di far pensare subito ad una principessa della Disney, e davvero molto eleganti, questi sono dettagli che vi consentono di apparire in modo immediato molto più magre.
  • Ricordatevi, care spose, infine di indossare un paio di scarpe con il tacco alto, capaci infatti di slanciare la figura e di mascherare i chili di troppo. Ovviamente però i tacchi alti sono la scelta ideale solo per le spose che li sanno indossare e che sanno camminarci in modo elegante e chic. Una sposa che non sa camminare sui tacchi è davvero di cattivo gusto e rischia di apparire goffa e sgraziata. Se non siete abituate, iniziate allora ad indossare i tacchi ogni giorno, anche solo per stare in casa.

Le donne di oggi sono solite organizzare un party pre wedding davvero molto glamour, spesso...

L’elopement è una vera e propria fuga d’amore e sono sempre più numerose le coppie di sposi che...

Sono numerose le donne che nel giorno delle loro nozze vogliono assomigliare ad una vera e...


Le passerelle della moda sposa 2018 ci hanno regalato davvero molte novità, soprattutto per...

Siete amanti del jeans? Tutto ciò che è realizzato in denim riesce a catturare la vostra...

Care future spose, i magazine dedicati agli abiti da sposa vi propongono soprattutto vestiti...