Tendenza sposa 2020: perché non sposarsi in shorts?

 Pubblicato: Jun 17, 2019

 Aggiungi ai preferiti

Siamo abituati a pensare alle spose con lunghi abiti bianchi, che svolazzano leggiadri proprio come quelli di una principessa. Ormai però la moda ha cambiato le carte in tavola, e anche le spose con la gonna corta non destano più in noi alcun tipo di stupore. E i pantaloni? Dobbiamo ammettere che vedere una sposa con i pantaloni invece fa ancora oggi un po’ di effetto, ma si tratta comunque di una tipologia di outfit che è stato sdoganata dagli stilisti e che quindi non viene considerato poi eccessivamente stravagante. C’è un solo paio di pantaloni che potrebbe lasciare del tutto a bocca aperta gli ospiti ad un matrimonio, gli shorts, i pantaloni corti insomma che siamo abituati a vedere in giro durante il periodo estivo, certo, ma non all’altare!

 

A quanto pare invece gli shorts sono una tendenza hot per il 2020, che molti designer di abiti da sposa hanno deciso di prendere in considerazione. Tra i designer che hanno fatto questa scelta azzardata dobbiamo ricordare in primis Reem Acra. L’abbinamento che ha scelto è davvero molto elegante e chic. Ha infatti deciso di realizzare delle giacche con taglio smoking abbinate a short in satin, per un effetto elegantissimo, chic, ricercato e allo stesso tempo moderno. Non solo, per le spose che vogliono addirittura osare un po’ di più, lo stilista ha creato delle tutine, arricchite da fiocchi, per un look elegante sì ma pur sempre giovane e sbarazzino. Tra gli altri brand che hanno deciso di offrire per il 2020 degli shorts al posto delle classiche gonne, dobbiamo ricordare anche Ines di Santo. Gli shorts che ha deciso di offrire alle spose sono floreali, con delicati e femminili ricami che risultano davvero molto chic.

 

Da ricordare poi anche il marchio belga A. F. Vandevost che ha deciso di proporre gli shorts da ciclista. Questo capo di abbigliamento degli anni ‘80-90 che molte donne speravano fosse stato messo per sempre in cantina a prendere polvere, è tornato invece attuale nel corso degli ultimi anni, riportato alla ribalta anche da innumerevoli VIP, prima fra tutti Chiara Ferragni che l’anno passato ha postato su Instagram innumerevoli outfit con ciclisti elasticizzati e in molte diverse colorazioni. A. F. Vandevost li propone ovviamente in versione bianca. L’abbinamento è molto chic, con giacche anni ‘90 oppure bluse in versione maxi.

 

Cosa prendere in considerazione prima di fare una scelta di questa tipologia? Prima di tutto le vostre gambe. Gli shorts infatti non stanno bene a tutte. Sono la scelta ideale nel caso in cui a vostro avviso le gambe siano il vostro punto di forza, da mettere in mostra perchè belle, lunghe e snelle. Ovviamente è possibile ovviare a qualche piccolo difetto grazie ad un paio di scarpe con il tacco molto alto, che slanciano la figura e consentono di ottenere un effetto snellente semplicemente incredibile. Molto importante che anche la pelle delle gambe sia impeccabile, da iniziare a trattare adeguatamente quindi prima del matrimonio, anche qualche settimana prima, in modo da idratarla, nutrirla, levigarla e renderla quanto più luminosa possibile.

Le nozze sono un evento felice, forse uno degli eventi in assoluto più felici nella vita di una...

Perché sposarsi nella propria città o in una città vicina, quando è possibile scegliere una meta...

Come ben sapete, le spese che devono essere sostenute per organizzare le nozze sono innumerevoli...


Sposarsi, una decisione questa importante, carica di emozioni, ma che comporta ovviamente anche...

Sono molte le spose che vorrebbero indossare il velo, così da poter seguire al meglio la...

Fino a qualche anno fa era impensabile vedere una sposa con gli occhiali da vista. E così molte...