Rito della sabbia alla cerimonia: origini, testo e kit

 Pubblicato: Sep 30, 2021

 Aggiungi ai preferiti
In questo articolo vi vogliamo descrivere uno dei riti più belli e suggestivi tra quelli più conosciuti che si fanno durante il matrimonio o il rinnovo delle promesse, un modo molto dolce per giurarsi amore eterno senza usare le parole: la cerimonia della sabbia, un rito speciale che si svolge con l'impiego di contenitori di vetro, sabbie di colori diversi e romantiche formule da pronunciare ad alta voce. Il rito della sabbia si può fare durante il matrimonio religioso (previa approvazione del parroco), durante il matrimonio civile e soprattutto nei matrimoni simbolici. Potete celebrare questo rito anche durante il ricevimento, magari prima del taglio della torta, in un corner allestito appositamente!

Curiosi di sapere tutto su questo magico rituale?

Origini del rito della sabbia

Il rito della sabbia ha origini antichissime: tramandato dalle popolazioni anglosassone ed oggi molto in voga negli Stati Uniti, risale alla cultura delle tribù nativo-americane e hawaiane attraverso il quale si rappresentava l'unione di due spiriti in una solo e l’inizio di un percorso insieme destinato a durare tutta la vita.

Come funziona il rito della sabbia?

È necessario acquistare tre vasi di cui uno deve essere abbastanza grande da contenere la sabbia che verrà travasata da quelli più piccoli. Al momento indicato, dopo lo scambio delle fedi e della promessa gli sposi che tengono in mano il loro vaso con dentro la sabbia del colore scelto, verseranno la propria sabbia in un unico vaso più grande. I granelli di sabbia si mescoleranno tra loro, mantenendo i colori diversi, ma allo stesso tempo non si potranno più separare.

Si tratta di un rituale simbolico che rappresenta l’essenza del matrimonio e dalla decisa carica emotiva e dal profondo significato: vite separate unite per sempre, ma anche anime che, pur essendo legate, mantengono la propria individualità. Il rito della sabbia nasce per i matrimoni in spiaggia ma si può anche organizzare altrove e se la coppia ha già dei figli anche loro possono partecipare, basterà utilizzare della sabbia di colori diversi per ogni membro della famiglia. Il vaso finale sarà il simbolo della vita insieme.

Durante il rito della sabbia, di solito, si aggiunge un sottofondo musicale scelto dagli sposi: un brano che ricorda il loro amore, suonato preferibilmente da un gruppo live per creare un’atmosfera ancora più speciale. Gli sposi possono poi sigillare il vaso con il coperchio e tenerlo a casa, per ricordarsi sempre della promessa fatta.

Il testo

l rito della sabbia è accompagnato da formule da recitare con l'aiuto del cerimoniere contenenti frasi romantiche che gli sposi possono scegliere liberamente: brani classici, strofe di canzoni oppure qualcosa scritto di proprio pugno. Ovviamente se vi sposate in chiesa è necessario sottoporre preventivamente le promesse all'autorizzazione del parroco.

Vi proponiamo due testi classici della tradizione inglese che potete utilizzare e anche personalizzare a piacimento:

“L’amore è la forza eterna della vita. L’amore è la forza che ci permette di affrontare la paura e l’incertezza con coraggio. Ma anche se condividerete la vita, non dimenticate di essere due persone distinte. Coltivate e affermare le vostre differenze. Amatevi l’un l’altro. Mantenetevi fedeli al vostro impegno. Insieme potrete ridere e piangere, essere in salute e in malattia, felici e arrabbiati, condividere e crescere. Crescere a volte insieme, a volte separatamente.”

“(Nome dello sposo) e (nome della sposa), prima di incontrarvi avete vissuto due vite separate, avete sognato e desiderato cose differenti. Poi un giorno le vostre strade si sono intrecciate, vi siete innamorati e oggi vi trovate qui di fronte a noi per iniziare un nuovo viaggio insieme. I contenitori con la sabbia colorata simboleggiano il vostro percorso di vita, la vostra unicità e tutto ciò che vi ha modellato come persone. Questo grande vaso è la vostra vita futura, la sabbia che verserete sarà la vostra unione. L’unione delle vostre famiglie e di voi come individui. Come questi granelli di sabbia oggi si uniscono in questo disegno, così le vostre vite ora si sono unite e hanno formato una famiglia.”

Nei matrimoni civili e simbolici si può dare spazio alla propria creatività, non essendoci legami dettati dai canoni religiosi. Si può creare da zero, si possono recitare dei passi di un libro, di una canzone, l’importante è che siano importanti per la coppia di sposi.

Una volta che il cerimoniere ha eseguito la formula, fa versare i singoli colori. Prima lo sposo e poi la sposa (o viceversa) versano un pò di sabbia nel contenitore grande. Questo perché il matrimonio si basa sulla forza dei singoli individui. Successivamente, versano tutti e due insieme, contemporaneamente. Come le sabbie si stanno mescolando, cosi le vite degli sposi si stanno unendo in una per sempre.

il kit

L'occorrente necessario consiste generalmente in:
- 3 vasi di cui 2 uguali trasparenti e 1 più grande trasparente (di norma sono lunghi e stretti);

- sabbia di due colori differenti che andranno ad unirsi (facilmente reperibile in negozi on line).

Ognuno degli sposi può scegliere il suo colore preferito o in alternativa si possono usare i colori tema del matrimonio. L’importante è che i colori siano ben distinti e creino un gioco cromatico suggestivo.

Posizione degli sposi

Da non sottovalutare è anche la questione d come si devono posizionare gli sposi durante il rito simbolico: spesso gli sposi eseguono il rito della sabbia dando le spalle agli ospiti, e nessuno vede o riesce a capire cosa realmente sta succedendo. Consigliamo quindi agli sposi di prendere il posto del cerimoniere, e a lui di farsi da parte. Tutti potranno vedere e tutti potranno capire il senso e la simbologia di questo rito tanto carico di significato quanto evocativo.

Un bellissimo momento cui assistere e immortalare con foto e immagini, da aggiungere ai ricordi del vostro evento unico e irripetibile!

Vi consigliamo inoltre la lettura del seguente articolo:

-Cerimonia simbolica: il rito delle candele

Avete già scelto la base musicale per il vostro ingresso banchetto di nozze? Romantica,...

State cercando un gioco divertente da fare durante il vostro matrimonio? Tra i tanti giochi che...

In un ricevimento nuziale non possono mai mancare danze e musica che coinvolgano amici e parenti...


Se volete creare una giusta atmosfera divertente, evitando quegli imbarazzanti silenzi che...

Il Governo Draghi ha approvato il Decreto Sostegni bis e ci sono importanti novità relative...

E' arrivato il momento di immaginare il vostro arrivo alla cerimonia e siete indecise nella...