Nozze: intrattenimento per i più piccoli o una vera e propria babysitter?

 Pubblicato: May 27, 2019

 Aggiungi ai preferiti

Un tempo i bambini si annoiavano davvero molto ai matrimoni, perché erano costretti a stare a sedere a tavola per chissà quanto tempo, perché non c’era alcun tipo di gioco che potesse intrattenerli, perché insomma venivano portati ad un evento che in realtà era pensato solo ed esclusivamente per gli adulti. Con il passare degli anni però questa situazione è cambiata. Prima di tutto i matrimoni di oggi non prevedono più lunghe ore a sedere ad un tavolo in attesa di mangiare. Sono nella maggior parte dei casi matrimoni che infatti prevedono un buffet e che consentono quindi agli invitati di scorrazzare tranquillamente nella location. Spesso sono organizzati inoltre in ambienti verdeggianti, con grandi giardini dove i bambini possono correre e giocare. Da ricordare poi che le coppie di sposi di oggi hanno deciso di cambiare atteggiamento nei confronti dei piccoli invitati alle loro nozze, per garantire loro il massimo divertimento possibile. Se i bambini si divertono ad un matrimonio infatti, anche i loro genitori si divertiranno e riusciranno a vivere in modo rilassato questa giornata insieme agli sposi. Per garantire il massimo divertimento possibile, le coppie di sposi scelgono l’intrattenimento oppure un servizio di babysitting. E voi cosa sceglierete? Se siete indecisi, seguite i nostri piccoli consigli.

 

L’intrattenimento per i bambini è stato fino ad oggi il servizio in assoluto più richiesto, con laboratori creativi, truccabimbi, babydance, giochi di gruppo e molto altro ancora. Si tratta sicuramente di un servizio che fa divertire intensamente i bambini, ma che a nostro avviso è adatto solo ed esclusivamente nel caso di bambini già abbastanza grandicelli. Se alle vostre nozze sono presenti bambini più piccoli, neonati di settimane o di pochi mesi così come bambini fino ai 3 anni di età, che ancora quindi non vanno neanche alla scuola materna, il discorso cambia. In questo caso è a nostro avviso importante scegliere il servizio di babysitting. Una babysitter fa divertire i bambini e organizza per loro lavoretti e giochi, ma soprattutto si prende cura dei più piccoli al posto dei loro genitori. Cambia il pannolino quindi, aiuta i bambini a mangiare o a bere il latte, li pulisce in caso di necessità, li addormenta per il riposino pomeridiano e molto altro ancora. Con un servizio di questa tipologia, i genitori insomma non devono pensare veramente a niente, avendo la possibilità di godere di ogni momento in modo spensierato.

 

Ovviamente però è molto importante scegliere di prendere più di una babysitter nel caso in cui i bambini piccoli invitati alle vostre nozze siano numerosi ed è importante che si tratti di una babysitter con una lunga esperienza alle spalle, gentile, cortese, disponibile e molto affettuosa. Anche se la sceglierete direttamente online, come spesso oggi accade, con annunci o su piattaforme dedicate, è importante quindi riuscire a parlarci anche telefonicamente e ad avere con la babysitter un incontro di persona. Non solo, ricordate sempre di chiedere le referenze!

Se c’è un dettaglio che cambia in continuazione con il passare degli anni, sono i capelli della...

Gli sposi possono decidere il dress code degli invitati, come i loro invitati quindi dovrebbero...

Care spose del 2020, se volete essere bellissime nel giorno delle vostre nozze, ma allo stesso...


Sapete chi è Randy Fenoli, vero, care future spose? Sì, avete capito bene, stiamo proprio...

Ci teniamo a consigliare a tutte le spose del 2020 la collezione di Simone Marulli. Si tratta di...

Care spose estive, siete ancora alla ricerca del bouquet perfetto? Ci rendiamo perfettamente...