Matrimonio in viaggio: sempre più italiani scelgono le Seychelles, meta esotica e romantica

 Pubblicato: Oct 7, 2019

 Aggiungi ai preferiti

Perché sposarsi nella propria città o in una città vicina, quando è possibile scegliere una meta esotica che risulta romantica ed elegante? Sono sempre più numerose le coppie che la pensano proprio in questo modo e che decidono di optare per un matrimonio in viaggio. Si tratta di una scelta abbastanza drastica e anche piuttosto onerosa, questo è certo, ma anche di una scelta originale, che rende il proprio matrimonio diverso da ogni altro, che lo rende un evento unico al mondo.

 

Come organizzare un matrimonio in viaggio? Ecco gli step da seguire:

  1. Scegliere la meta del proprio matrimonio in viaggio. Sono molte le mete che potete prendere in considerazione, ma stando a recenti statistiche sembra che la meta prediletta dagli italiani che decidono di sposarsi in viaggio siano le isole Seychelles. Dopotutto è normale che sia così! Alle isole Seychelles ci sono infatti panorami mozzafiato e incantevoli spiagge dove è possibile sposarsi proprio in riva al mare, matrimoni quelli in spiaggia che sono oggi come oggi anche di grande tendenza. Alle Seychelles l’offerta turistica è poi incredibile, così che risulti semplice scovare un residence o un hotel dove organizzare le nozze, che sia caratterizzato da un buon rapporto tra qualità e prezzo. Infine il clima, mite durante tutto l’arco dell’anno, una meta ideale quindi sia per chi decide di sposarsi in piena estate che per i matrimoni invernali.

  2. Verificare che il matrimonio contratto in quella meta sia valido anche in Italia, altrimenti che senso ha sposarsi proprio lì, non sembra anche a voi?

  3. Predisporre tutta la documentazione necessaria per la celebrazione delle nozze.

  4. Decidere la lista degli invitati. Ovviamente non potrete organizzare un matrimonio con centinaia di invitati, pena il rischio di dover spendere tutti i vostri risparmi per convolare a nozze. Dovrete quindi depennare un po’ di nomi. Ci rendiamo perfettamente conto che questa è un’operazione non semplice, che vi porterà via un bel po’ di tempo e che potrebbe anche farvi discutere con il vostro partner, ma dovete portare un po’ di pazienza e cercare di scegliere solo le persone veramente importanti, quelle che desiderate siano al vostro fianco in questa giornata per voi così fondamentale.

  5. Stipulare un budget massimo entro cui dovete restare per non dilapidare il vostro patrimonio. Avendo un budget ben preciso in mente, potete organizzare al meglio tutte le vostre spese. Ovviamente è bene chiedere quanti più preventivi possibile, per poter risparmiare e restare dentro al budget che avete preventivato senza difficoltà.

 

Le partecipazioni di nozze sono destinate a vivere per sempre, è vero. Le nuove tecnologie però...

Molte donne sognano di indossare abiti principeschi nel giorno delle loro nozze, un sogno che...

Sono numerose le persone che si sono sentite sempre molto attratte dal medioevo, sin da quando...


State per convolare a nozze ed è arrivato per voi il momento di andare alla ricerca del vostro...

C’è una tendenza che sta imperversando un po’ in tutto il mondo, i viaggi di nozze separati. Sì,...

Ormai non si organizzano più i matrimoni seguendo i consigli di amici e parenti e facendo...