Matrimonio fai da te low cost, pro e contro, 3 motivi per scegliere un professionista

 Pubblicato: Dec 5, 2022

 Aggiungi ai preferiti
Carissime sposine, la vostra idea è quella di risparmiare? e organizzare un matrimonio low cost? Il "fai da te" è sicuramente un mezzo per abbattere i costi, sopratutto se si deve rispettare un budget che non consente extra e il superamento di alcuni limiti di spesa.

Idee per nozze low cost

Se il vostro obiettivo è risparmiare ecco le voci principali su cui poter contenere i costi:

1- Abito da sposa low cost, acquistabile anche on line, Collezione Zara;

2- Noleggio auto. A meno che non si voglia un’auto d’epoca, si potrebbe optare per una semplice automobile di grossa cilindrata tramite un semplice noleggio o chiedendola in prestito a un caro amico e parente che vi accompagnerà fino in Chiesa o al ricevimento.

3- Fotografo e musica. Per queste voci di costo sarebbe possibile risparmiare chiedendo l'aiuto ad amici appassionati di fotografia o dando credito a musicisti e dj giovani che amano mettersi in mostra al vostro matrimonio senza troppe pretese economiche.

4- Importante è anche scegliere la data e quindi necesseriamente se si intendete risparmiare è preferibile concentrarsi su date meno richieste e conseguentemente più accessibili dal punto di vista economico (bassa stagione e giorni infrasettimanali).

5- Per quanto riguarda le partecipazioni di matrimonio low cost, se avete una buona manulità e vi piacciono gli inviti cartacei, potrete creare delle partecipazioni originali e creative utilizzando la fantasia e spendendo anche molto poco. In alternativa potrete adottare i cosidetti inviti digitali creando anche un sito per l'occasione (Per esempio il wedding site del portale Matrimony.it in cui vi invitiamo a registrarvi).

6- Per quanto riguarda l'acquisto delle bomboniere, un'opzione molto attuale scelta da tantissime coppie di sposi è quella di prevedere le cosidette bomboniere solidali attraverso le quali una parte dei soldi sono devoluti ad Associazisoni benefiche oppure idee originali economiche, utili e green.

Se amate il "fai da te" vi consigliamo inoltre anche di approfondire l'argomento con tantissime idee per la realizzaione di centrotavola, partecipazioni, segnaposto,decorazioni, wedding bag, bomboniere, guestbook, bouquet da sposa, etc cliccando sul seguente link

Se invece avete delle disponibilità economiche maggiori e sopratutto volete affidarvi a professionisti seri l'opzione di potere delegare l'organizzazione a chi ha una maturità professionale riconosciuta da anni e anni di esperienza sul campo è sicuramente la scelta che noi vi consigliamo, per tre validi motivi che vanno oltre il risparmio economico:

1- Il tempo

Per organizzare un matrimonio da soli è necessario avere la disponibilità di tantissimo tempo. Non sottovalutate l'impegno che ci vuole, sopratutto se decidete di organizzare personalmente ogni minimo dettaglio artistico del vostro matrimonio, dalle partecipazioni, al ricevimento, bomboniere, allestimenti etc etc.

2- Lo stress

Il "fai da te" è molto faticoso e può provocare un forte stress nelle spose che decidono di intraprendere questa strada. L'ansia da prestazione nel voler fare tutto perfetto, abbinata alla paura di non rispettare i tempi previsti possono portare le spose a un livello altissimo di tensione che può ricadere in modo negativo anche sul rapporto con il proprio partner causando litigi e incomprensioni. In particolar modo nell'ultima settimana prima del matrimonio sarebbe opportuno delegare la definizione e i dettagli dell'organizzazione a un professionista. Un esempio è il tableau de mariage che va costruito sempre alla fine in quanto è frequente che alcuni invitati possano defezionare o aggiungersi anche all'ultimo momento.
Sicuramente questo effetto ansia è meno presente nelle persone che, anche nella vita di tutti i giorni, a prescindere dall'organizzazione del matrimonio amano "il fai da te", capaci di gestire i tempi e dotati di una manualità che consente loro di ricamare, cucire, fare lavori in ceramica etc.

3- Il risultato finale

Dobbiamo essere obiettivi! Nonostante rare eccezioni il risultato finale del "fai da te" è spesso di livello più basso rispetto a un lavoro fatto da professionisti seri che operano nel settore matrimoni da anni e conoscono di conseguenza ogni sfaccettatura dell'organizzazione. Un alto livello professionale dona all'aspetto del matrimonio un tocco di raffinatezza ed eleganza e aiuta ad inserire elementi personalizzati nella costruzione di ogni momento del matrimonio anche attraverso lo studio delle mode del momento. Il "fai da te"prescinde da tutto questo è può cadere in un "già visto" e nei casi peggiori nel cattivo gusto. Un professionista inoltre ha i contatti e i canali giusti per trovare i prodotti ed elementi richiesti dalla coppia.

Ovviamente non bisogna generalizzare, esistono delle spose che hanno una manualità eccezionale che oltre ad essere brave si divertono a organizzare il proprio matrimonio e sopratutto hanno il tempo per farlo. In questo caso la soddisfazione per loro sarà massima in quanto avranno contribuito a realizzare il proprio matrimonio con le proprie mani. Nella maggior parte dei casi però se state valutando il "fai da te" per un risparmio economico che indubbiamente puà essere un motivo plausibile, pensate bene anche agli altri aspetti che vi abbiamo descritto precedentemente prima di farvi carico di tutta l'organizzazione del matrimonio. E' preferibile optare per una via di mezzo, selezionando tra i vari aspetti organizzativi una o al massimo soltanto due cose da fare con le proprie mani.

Argomenti correlati
- Come scegliere il fornitore giusto di matrimonio, on line e dal vivo! consigli alle spose per risparmiare

“Vedi Napoli e poi muori”! Questo detto di Ghoete in omaggio a Napoli, ormai diffuso in tutto il...

Care spose, oggi parleremo della delicata scelta delle damigelle d'onore per il vostro...

Se siete stati invitati al matrimonio di un vostro parente stretto, amico o amica e volete...


Cari amici, avete mai sentito parlare le vostre mamme e/o nonne di dote matrimoniale? Anche se...

Molte coppie di sposi prediligono il rito civile per il loro matrimonio piuttosto che quello...

Carissimi sposi, avete scelto la cerimonia per il vostro rito di nozze? Il grosso dilemma che...