Matrimonio 2021 e covid: regole per la cerimonia in Chiesa o rito civile

 Pubblicato: Feb 10, 2021

 Aggiungi ai preferiti

Purtroppo il perdurare dei contagi dovuti alla pandemia di coronavirus, ha costretto il Governo ad emanare il 16 Gennaio un Dpcm, che conferma e introduce restrizioni e limitazioni in vigore almeno fino al 5 marzo. Negli ultimi giorni la situazione sembrerebbe migliorare e la speranza di tutto il settore wedding è quella di tornare gradualmente a una normalità sebbene il protocollo di sicurezza perdurerà sicuramente per altri mesi.

Secondo l'ultimo decreto emanato dal Governo, dal 16 gennaio al 5 marzo 2021 restano sospesi tutti i ricevimenti nei luoghi al chiuso e all'aperto e sono consentite invece le cerimonie religiose e civile nel rispetto del protocollo di sicurezza per il contenimento del Covid19.

Per le funzioni religiose rimangono invariate le norme inserite nell'allegato A 2 del decreto del 7 agosto del Governo che intendiamo analizzare nel dettaglio:

1- i partecipanti sono tenuti ad indossare idonei dispositivi di protezione delle vie respiratorie e devono mantenere le distanze interpersonali di almeno un metro;

2- il responsabile del luogo di culto deve stabilire la capienza massima dell'edificio, tenendo conto degli eventuali sistemi di aerazione disponibili e della distanza minima di sicurezza, che comunque non può superare le 200 unita';

3- ogni celebrazione dovra' svolgersi in tempi contenuti ed è vietato qualsiasi assembramento:

4- L’accesso alla Chiesa può essere regolato da volontari e/o collaboratori che, muniti di guanti monouso e un evidente segno di riconoscimento, favoriscano l’accesso e l’uscita degli invitati;

5- dove possibile devono essere previsti più ingressi distinguendo l'entrata dall' uscita. Per favorire inoltre il flusso delle persone ed evitare che le maniglie delle porte siano toccate, le stesse rimarranno aperte durante l'entrata e l'uscita delle persone;

6- Non e' consentito accedere al luogo di culto a coloro che nei giorni precedenti la cerimonia siano stati in contatto con persone positive al virus e a coloro che presentino sintomi influenzali con una temperatura corporea superiore ai 37,5° C.;

7- E' possibile, ove consentito, di svolgere la cerimonia negli spazi esterni dei luoghi di culto, sempre nel rispetto del distanziamento e delle norme di sicurezza;

8- E' necessario ridurre al minimo la presenza di ministri officianti;

9- E' consentita la presenza di un solo cantore;

E' obbligatorio inoltre igienizzare sia i luoghi di culto che gli oggetti:

Dovranno essere disponibili all'ingresso igienizzanti, mascherine a tutti quelli che ne facciano richiesta e ne siano sprovvisti e un incaricato della sicurezza esterna dovrà vigilare sul rispetto delle norme di sicurezza.

Comunicazione

All'ingresso del luogo di culto dovrà essere affisso un cartello con le seguenti indicazioni:

  • il numero massimo dei partecipanti ammessi;

  • il divieto di ingresso per chi presenta sintomi influenzali/respiratori, temperatura corporea pari o superiore ai 37,5° C.;

  • l'obbligo di rispettare le distanze di sicurezza, di igienizzare le mani e utilizzare mascherine correttamente in modo da coprire bocca e naso.

Le stesse misure preventive sono valide anche per i riti civili per i quali è vivamente consigliato l'utilizzo di spazi esterni. La capienza della sala deve ovviamente tenere conto della distanza di sicurezza prevista (1 metro laterale e frontale) e viene stabilita da un ente legale.

Per approfondire li temi inerenti all'organizzazione del matrimonio in tempi di covid, vi suggeriamo inoltre di leggere i seguenti articoli:

Matrimoni 2021 2022 post-covid: prospettive idee e consigli;

- Organizzazione matrimonio 2021 in tempi di covid: scarica la guida gratuita

Regole matrimonio 2021 con covid: disposizione dei tavoli al ricevimento

- Confettate per il matrimonio 2021

-
 Viaggio di nozze 2021 e coronavirus 

-
 Matrimonio all'aperto al tempo del coronavirus

- Matrimonio rinviato per il coronavirus: cosa fare?

 

Nonostante il periodo complicato che sta attraversando il settore wedding dovuto all'emergenza...

"L’eleganza dev’essere la giusta distinzione tra naturalezza, cura e semplicità…” (Christian...

La scelta della chiesa, insieme alla scelta della location per il ricevimento, è una delle scelte...


Avete scelto la location, trovato l'abito da sposa che fa per voi, avete confermato gran parte...

Stai valutando di spostare il matrimonio? L'emergenza sanitaria in atto e i limiti che ne...

Se state organizzando un matrimonio nel bel mezzo della pandemia queste sono alcune delle idee...