Make up sposa: ecco le tendenze hot per il 2019

 Pubblicato: Apr 30, 2019

 Aggiungi ai preferiti

Le spose del 2019 che vogliono essere davvero di grande tendenza, che vogliono allontanarsi un po’ dalla tradizione e dal classicismo per diventare glam, devono assolutamente prendere in considerazione la massima luminosità possibile per il loro volto. Anche i volumi necessari per valorizzare al meglio il volto della sposa, non devono essere creati con tagli e contouring, bensì con meri effetti di luce.

 

Per la preparazione del volto, si utilizzano quindi delle acque illuminanti, veri e propri primer che rendono la pelle luminosissima e che sono adatti anche per il décolleté e per la schiena, nel caso di abiti particolarmente scollati. Con una polvere illuminante si va poi a creare una vera e propria striscia di luce, dalle guance fino alla zona temporale. E il fondotinta? Lo si utilizza? Si, ma poco, pochissimo, per un effetto quanto più semplice possibile, e sempre in versione iper luminosa ovviamente.

 

Per quanto riguarda gli occhi è di fondamentale importanza utilizzare una palette di colori molto caldi, come le sfumature dell’arancio, come il giallo, come l’oro, preferibilmente in versioni che hanno al loro interno delle piccole pagliuzze brillanti, così da poter creare dei punti luce che sanno magnetizzare gli sguardi. Molto importante ovviamente in un’ottica di magnetismo, dare risalto alle ciglia. Le spose che vogliono davvero essere glam, devono quindi optare per ciglia finte, meglio se in seta oppure addirittura in visone, o per extension. Solo in questo modo si ha infatti la possibilità di incorniciare al meglio l’occhio, tagliandolo adeguatamente, senza dover utilizzare inoltre le matite.

 

Le matite non vengono utilizzate nemmeno per le labbra. Per delineare al meglio il loro contorno si utilizzano infatti tinte liquide in diverse tonalità, quella più scura applicata verso l’esterno e quella più chiara invece per creare una sfumatura al centro che funge da vero e proprio punto luce. È poi possibile utilizzare gloss vinilici, in modo da dare volume e creare un effetto specchio davvero glam.

 

Come è facile capire dalle indicazioni che vi abbiamo appena fornito, questo tipo di make up non è semplice da realizzare. È necessario avere a disposizione i migliori prodotti disponibili in commercio e un make up artist di alto livello. Questo significa è dovrete necessariamente spendere qualche euro in più rispetto alla media di mercato, ma ne varrà la pena, se volete sentirvi delle vere dive nel giorno delle vostre nozze, possiamo assicurarvelo. Ricordate inoltre che proprio perché si tratta di un servizio un po’ di nicchia, è sempre bene prendere contatti con il make up artist per tempo, almeno 6 mesi prima, così da poterlo prenotare per il giorno delle vostre nozze e da avere anche tutto il tempo necessario per effettuare alcune prove make up.

Care spose del 2020, se volete essere bellissime nel giorno delle vostre nozze, ma allo stesso...

Sapete chi è Randy Fenoli, vero, care future spose? Sì, avete capito bene, stiamo proprio...

Ci teniamo a consigliare a tutte le spose del 2020 la collezione di Simone Marulli. Si tratta di...


Care spose estive, siete ancora alla ricerca del bouquet perfetto? Ci rendiamo perfettamente...

Siamo abituati a pensare alle spose con lunghi abiti bianchi, che svolazzano leggiadri proprio...

Molte persone credono che ormai il settore dei servizi per i matrimoni sia saturo e che non sia...