La proposta di matrimonio ai nostri tempi: che cosa è cambiato

 Pubblicato: Jan 15, 2018

 Aggiungi ai preferiti
Quando pensiamo alla proposta di matrimonio, la prima immagine che ci viene in mente è quella del futuro sposo in ginocchio davanti alla sua fidanzata con un anello di fidanzamento in mano, che brilla da dentro una scatolina elegante. Si tratta di un’immagine che fa parte del retaggio di tradizioni che arriva a noi direttamente dal passato, ma siamo davvero sicuri che sia la fotografia perfetta della nostra epoca contemporanea? Per molte donne probabilmente è ancora così: sono molte le donne che non vogliono staccarsi assolutamente dal retaggio di tradizioni del passato e che pretendono di vivere un romanticismo classico, elegante, chic. Non tutte le donne però la pensano in questo modo. Le donne più emancipate, indipendenti, moderne non credono più che un uomo che si inginocchia davanti a loro possa essere considerato romantico ed emozionante. Spetta insomma all’uomo comprendere se la propria fidanzata ricade nella prima o nella seconda categoria e comportarsi quindi di conseguenza.
 
Ma nel caso in cui la proposta di matrimonio classica non sia adatta, che fare? Molti uomini in questo caso credono che la proposta di matrimonio non debba essere fatta, che sia sufficiente parlarne insieme, magari davanti ad un bel bicchiere di vino, come se si trattasse di una decisione da prendere di comune accordo. Anche se a prima vista questa potrebbe sembrare una scelta ideale, possiamo assicurarvi che non è affatto così. Certo, sembra il modo migliore per rendere possibile quella parità che le donne cercano di raggiungere da anni e per comunicare con il proprio partner al meglio, ma possiamo assicurarvi che ad ogni donna piace essere sorpresa e commuoversi davanti ad un gesto romantico.
 
Che fare allora? Scegliete qualcosa che possa davvero sorprendere la persona amata, evitando però il web e i social network: una proposta di matrimonio può anche essere fatta davanti ad altre persone, ma di certo non davanti a tutti e sicuramente non nascondendosi dietro allo schermo di un computer, non vi pare?
 
Potete optare per una mongolfiera con la proposta scritta a lettere cubitali che passerà sopra alla spiaggia o al parco dove andrete a fare una passeggiata oppure per un piccolo aereo superleggero con un bello striscione. Potete decidere di scrivere uno striscione di vostro pugno da posizionare davanti alla finestra della sua camera da letto oppure potete scegliere di raggiungere quella finestra al mattino presto, con la complicità dei suoi genitori, grazie ad una scala. Potete affittare un piccolo cinema, per proiettare un video con le vostre più belle fotografie. Non avete insomma che l’imbarazzo della scelta, basta che il gesto sia eclatante, bello, chic, romantico e in linea ovviamente con il gusto personale della vostra futura sposa.
 
E se invece fosse lei a fare la proposta? Sì, ciò che in passato era impensabile, oggi è invece all’ordine del giorno e sono sempre più numerose le spose che decidono di chiedere la mano del loro uomo. Spesso si tratta di una proposta fatta in modo istintivo, in un momento particolarmente romantico e felice, ma altrettanto spesso ormai la donna decide di organizzare un evento davvero molto speciale per la proposta di nozze, per donne moderne che vogliono stupire intensamente il loro uomo.

Alle donne che convoleranno a nozze durante la primavera o l’estate 2019, non possiamo che...

Alcuni stilisti di moda sposa focalizzano la loro attenzione solo ed esclusivamente su un tipo di...

Il bouquet è un accessorio immancabile nelle mani di una sposa, capace di regalare subito un mood...


Molte persone credono che le partecipazioni non possano essere poi molto originali. Dopotutto...

Le donne di oggi sono solite organizzare un party pre wedding davvero molto glamour, spesso...

L’elopement è una vera e propria fuga d’amore e sono sempre più numerose le coppie di sposi che...