La lettura per le nozze civili: i consigli per non sbagliare

 Pubblicato: Jan 24, 2018

 Aggiungi ai preferiti
Molte persone credono che le nozze civili non possano in alcun modo eguagliare l’eleganza e la ricchezza di emozioni che un matrimonio di stampo religioso è invece in grado di offrire a tutti, agli sposi così come agli invitati. Questa credenza nasce dal fatto che il rito civile risulta molto breve e che spesso viene liquidato senza letture, senza discorsi particolarmente accattivanti, come se si trattasse solo ed esclusivamente di un mero documento da firmare.
 
Possiamo assicurarvi però che con il passare del tempo qualcosa è cambiato. I matrimoni civili sono diventati talmente tanto diffusi che i funzionari addetti alla loro celebrazione hanno iniziato a comprendere l’importanza di garantire qualche parola in più ai futuri sposi oltre alla semplice lettura dei documenti e delle regole che andranno a sottoscrivere. Non solo, è oggi possibile chiedere al funzionario anche di poter fare delle vere e proprie letture che andranno in questo modo a rendere la celebrazione più lunga e allo stesso tempo anche molto commovente e carica di intense emozioni. Ma quali letture scegliere per le nozze civili? A chi farle leggere?
 
Per la scelta delle letture avete varie opzioni:
  • Se siete amanti dei libri, potete scegliere i romanzi o le raccolte di poesie che avete amato di più, quelli che riescono a ricordarvi il vostro amore, la vostra storia, le emozioni che insieme alla persona scelta per trascorrere il resto della vita riuscite a provare. Prendeteli in mano, leggeteli nuovamente, andate alla ricerca dei passi che avete sottolineato: vedrete che tra quelle pagine che avete amato intensamente riuscirete a trovare dei passi adatti per il vostro giorno più importante. Ricordate che deve sempre trattarsi però di testi di facile comprensione, che siano adatti a tutti i vostri invitati, di testi eleganti che non riportino oscenità né parole poco consone ad una cerimonia: anche se non siete in Chiesa, il rispetto per gli altri e l’eleganza la devono sempre fare da padroni.

  • Se siete amanti della musica, potete invece andare alla ricerca di un testo che rappresenti al meglio il vostro amore, magari proprio del testo della vostra canzone, quella che ha accompagnato i vostri anni di fidanzamento. Non dovete farla cantare, il momento delle letture non è infatti quello adatto. Potete però decidere di far leggere e recitare il testo, alla stregua di una vera e propria poesia.

  • Se siete amanti dei film, andate alla ricerca di un film particolarmente romantico che avete visto insieme e che vi è piaciuto davvero molto. Guardatelo nuovamente perché di sicuro nella sua sceneggiatura c’è qualche frase interessante che potrebbe essere perfetta per le vostre nozze.

  • In alternativa potete chiedere alle persone che faranno le letture di scrivere qualcosa per questo giorno così importante, una sorta di augurio romantico e carico magari anche di molti ricordi del passato da condividere con tutti gli invitati. Il nostro consiglio però è di chiedere di poterlo leggere prima della cerimonia, così da non avere spiacevoli sorprese.

 
Ricordate che il momento delle letture non deve però essere molto lungo: pochi minuti da dividere in un paio di letture al massimo. C’è altrimenti il rischio che questo momento tanto romantico e carico di emozioni possa annoiare i vostri invitati. A chi far fare le letture? Gli amici più intimi sono sempre la scelta migliore, così come fratelli e cugini più o meno della vostra stessa età, così come le damigelle d’onore o i testimoni, persone insomma fidate con cui vi sentite davvero molto legati e che desiderate vicino a voi in questo giorno così importante.

Secondo il bon ton i futuri sposi dovrebbero evitare di invitare i propri ex alle nozze. Il bon...

Sono sempre più numerose le coppie che vogliono poter organizzare il loro banchetto di nozze...

Se avete scelto la strada del veganesimo, uno dei dettagli più importanti da prendere in...


Per riuscire a realizzare un ricevimento di nozze impeccabile che sia elegante e allo stesso...

Coloro che non vogliono organizzare il ricevimento del loro matrimonio in un ristorante, possono...

Capita spesso che l’addio al nubilato si trasformi in un momento un po’ volgare, eccessivo, una...