I ringraziamenti di nozze: una tradizione elegante che è purtroppo caduta in disuso

 Pubblicato: Oct 9, 2015

 Aggiungi ai preferiti
Le vostre meravigliose nozze sono ormai finite e non potreste sentirvi più felici di così, quello che avete da poco trascorso è stato davvero infatti il giorno più bello della vostra vita anche grazie alla presenza ovviamente di tutte le persone che amate, di tutti i vostri parenti più importanti e di tutti gli amici. Non sembra anche a voi che proprio per questo motivo sarebbe il caso di ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al vostro matrimonio? I ringraziamenti di nozze sono una tradizione che affonda le sue radici lontano nel tempo, una consuetudine a cui le generazioni precedenti erano più che abituate e che purtroppo però con il passare degli anni è caduta in disuso. Forse è arrivato il momento di rispolverare questa tradizione e di tornare ad essere eleganti e chic, un gesto infatti questo che vi permetterà di condire la vostra vita con una buona dose di raffinatezza e di buone maniere.

Come fare i ringraziamenti di nozze? Se volete davvero seguire le tradizioni che il passato ci tramanda dovrete fare i vostri ringrazionamenti per iscritto, a mano ovviamente evitando la freddezza di un'asettica stampa. Potete scegliere un semplice cartoncino bianco, un cartoncino con colori predominanti delle vostre nozze o un biglietto con lo stesso stile che avete scelto per le partecipazioni. Potete però anche optare per una bella fotografia, magari proprio una delle immagini più belle delle nozze oppure della vostra luna di miele in modo da regalare agli ospiti anche un ricordo intenso ed emozionante. Che cosa scrivere nel biglietto di ringraziamento? Lasciate perdere le formalità e le frasi fatte e cercare di mettere a nudo ciò che davvero il vostro cuore vi suggerisce di dire. In questo modo, statene certi, non potrete assolutamente sbagliare. Ricordate inoltre di accennare al dono che vi è stato fatto, in questo modo il ringraziamento apparirà ancora più sentito e gli invitati apprezzeranno che non state scrivendo dei biglietti tutti uguali bensì personalizzati per ognuno.

Attenzione, non dovete dimenticare anche tutte quelle persone che vi hanno fatto il regalo di nozze nonostante non fossero state invitate al matrimonio, un bel biglietto di ringraziamento per loro è ovviamente d'obbligo, da accompagnare inoltre con la bomboniera. Il biglietto di ringraziamento ovviamente può essere evitato per i parenti più stretti e per gli amici più intimi, potete decidere di ringraziarli con una bella telefonata in modo da approfittarne anche per fare due chiacchiere oppure potete vedervi per un aperitivo e raccontarvi così tutte le emozioni che avete provato alle nozze.

Secondo la tradizione i biglietti di ringraziamento dovrebbero essere inviati dagli sposi a tutti gli invitati dopo pochi giorni dalle nozze. Oggi però non è sempre possibile, solitamente infatti gli sposi partono per la luna di miele il giorno successivo se non la sera stessa. Potete allora inviare i ringraziamenti al vostro ritorno, ma cercate di non far passare troppo tempo, mi raccomando.

Quando pensiamo alla proposta di matrimonio, la prima immagine che ci viene in mente è quella del...

Come di sicuro saprete, tutti coloro che vogliono sposarsi in chiesa devono necessariamente...

Sono molti i motivi che possono spingervi a non volere al vostro matrimonio dei bambini. I...


Soprattutto tra le coppie più giovani sta spopolando una nuova tendenza, il matrimonio social....

Alle vostre nozze parteciperanno molti bambini? La prima cosa da fare è stilare una lista di...

I cani sono i migliori amici dell’uomo, questo è ormai un dato di fatto. Lo sono talmente tanto...