Come scegliere l'intimo da sposa

 Pubblicato: Nov 3, 2015

 Aggiungi ai preferiti
Tutti i più importanti brand di abbigliamento intimo offrono anche delle collezioni pensate appositamente per le spose, ma come scegliere l'intimo giusto per il gran giorno? Ecco alcuni piccoli consigli da seguire per riuscire ad essere impeccabili anche sotto l'abito!

Partiamo prima di tutto dal colore. L'abbigliamento intimo migliore per il giorno del matrimonio è bianco oppure color carne, ma anche la tonalità cipria o i colori pastello come il rosa o il celeste sono una scelta eccellente, purché però non si intravedano in alcun modo da eventuali trasparenze del vostro abito da sposa. I dettagli in pizzo sono molto diffusi nelle collezioni di abbigliamento intimo dedicate alle spose, attenzione però a non esagerare con questi dettagli perché potrebbero notarsi, sbucando magari dalla scollatura o affiorando nelle zone dell'abito che sono più aderenti e più sottili, un inconveniente questo che deve assolutamente essere evitato.

La scelta dello slip dipende ovviamente solo dai vostri gusti personali e dal modello che vi fa sentire più comode, la comodità infatti è tutto in una giornata tanto importante. Ovviamente però dovete scegliere solo degli slip che non segnino in alcun modo i fianchi altrimenti si verrà a creare un effetto antiestetico che, credeteci, odierete all'istante. La scelta del reggiseno invece non dipende solo dai vostri gusti personali e dalla comodità, ma dipende anche dalla tipologia di abito che avete scelto di indossare. Se avete deciso di indossare infatti un abito senza spalline o con spalline davvero molto sottili dovrete necessariamente optare per un reggiseno a fascia. Potete anche scegliere le coppe autoadesive, una scelta questa che vi farà sentire per un giorno delle vere dive hollywoodiane, ma che a nostro avviso è perfetta solo nel caso di seni piuttosto piccoli che non tendono a muoversi in modo eccessivo. Se avete deciso di indossare un abito bustier una fascia push up è sicuramente la scelta ideale, in questo modo otterrete un valido sostegno e l'effetto finale sarà davvero molto sensuale. Se avete infine scelto un abito particolarmente scollato sulla schiena oppure un abito che proprio in questa zona va a creare degli intrecci dovrete optare per reggiseni che si allacciano direttamente in vita, magari con lacci trasparenti in modo da evitare che si noti la loro presenza.

Capite bene allora che dovrete acquistare l'abbigliamento intimo per il giorno delle nozze solo dopo aver acquistato il vostro abito e che sarà necessario fare una prova generale ad almeno un mese dal matrimonio, con l'intimo e l'abito da sposa per vedere se tutto è in ordine.

Molte donne hanno qualche problema di peso o hanno bisogno di rimodellare un po' la figura, per loro consigliamo i capi di abbigliamento intimo shaping, capi quindi modellanti che permettono di minimizzare le imperfezioni e di rendere il corpo di ogni donna molto più snello, tonico, bellissimo sotto l'abito da sposa.

Care spose non dovrete pensare solo all'abbigliamento intimo da indossare sotto l'abito da sposa, ma anche dell'abbigliamento intimo per la prima notte di nozze, un abbigliamento questo che deve essere ovviamente davvero molto sensuale. Le proposte sono davvero moltissime, ma consigliamo un baby doll per essere eleganti e sexy al contempo.

Se avete optato per un bel matrimonio in spiaggia di sicuro sapete che questa location è...

Secondo la tradizione, alla fine del ricevimento nuziale arriva il momento dei balli. Solitamente...

 Inizio: 30/09/2018 10:00 |  Fine: 30/09/2018 23:00

Matrimony.it consiglia la seconda edizione fiera "SposArti in Brianza" che si terrà nella...


Scegliere un budget per le proprie nozze è davvero molto importante, soprattutto nel caso in cui...

Avete scelto le amiche che vi faranno da damigella nel giorno delle vostre nozze, amiche fidate a...

La wedding bag è ormai diventata una vera e propria tendenza, una borsa da offrire in dono a...