Come restare nel budget nuziale: 5 consigli

 Pubblicato: Jul 16, 2018

 Aggiungi ai preferiti

Scegliere un budget per le proprie nozze è davvero molto importante, soprattutto nel caso in cui abbiate deciso di pagare tutto di tasca vostra, senza alcun aiuto da parte dei genitori. I vostri risparmi meritano assolutamente di essere preservati e non dilapidati in una cerimonia!

 

Dobbiamo ammettere però che riuscire a restare nel budget scelto non è affatto semplice. Ecco allora 5 consigli che speriamo possano esservi di aiuto:

  1. Gestire entrate e uscite. Per riuscire a restare nel proprio budget nuziale, è molto importante avere sempre sotto controllo le uscite e le entrate, tutte le spese insomma che state sostenendo ed eventuali soldi extra che potrebbero arrivare. Per fortuna molte banche offrono un simile strumento direttamente nell’home banking, ma sono disponibili anche delle apposite applicazioni che potete utilizzare. Non scegliete invece assolutamente di tenere traccia di tutto su carta: bloc-notes e fogli potrebbero rovinarsi o venire persi, meglio evitare non sembra anche a voi?

  2. Controllare i costi nascosti e gli extra. Ci sono molti costi nascosti e molti extra da dover prendere in considerazione, se volete evitare di spendere un’esagerazione. Un esempio? La durata delle nozze. Voi pagherete la vostra location fino ad un orario ben definito. Ogni ora che sarà necessario aggiungere potrebbe costarvi davvero molto cara. E lo stesso vale per il fotografo e il videomaker: se dovranno lavorare anche solo un’ora in più rispetto a quanto concordato, potete stare certi che pagherete davvero moltissimo. Che fare? Chiedere sempre e anche più volte quali potrebbero essere i costi nascosti, leggere con attenzione i contratti prima di firmarli e chiedere dei cambiamenti per cercare di venire incontro alle vostre esigenze.

  3. Lasciare da parte alcuni soldi per le spese impreviste. È sempre possibile incorrere in spese impreviste. Qualche esempio? Una realizzazione floreale dell’ultimo minuto a cui non avevate pensato, ma di cui avete un estremo bisogno, un membro della famiglia che vi dice che potrà essere presente alle nozze solo qualche giorno prima, quando già avete dato disposizioni al ristorante o al catering, ombrelli per gli invitati in caso di pioggia. Per evitare che queste spese improvvise che dovrete sostenere vadano ad intaccare il vostro budget, è bene mettere subito da parte qualche soldo, magari una percentuale come il 5%. Nel caso in cui poi non utilizzerete questi soldi, tutto di guadagnato, non è forse così? Li spenderete nel viaggio di nozze!

  4. Depennare il superfluo. Avete sicuramente stilato una lista di tutte le spese che dovete sostenere per le vostre nozze. Ma siete davvero sicure che siano tutte spese necessarie? Con il passare del tempo alcune decisioni che avete preso potrebbero sembrarvi superflue oppure semplicemente eccessive per la tipologia di nozze che desiderate poter organizzare. Depennate allora queste spese dalla lista!

  5. I vantaggi della carta di credito e della banca. Capita spesso che alcune tipologie di spese risultino vantaggiose se effettuate con la vostra carta di credito o che le banche offrano delle carte fedeltà che consentono di accumulare punti o di ottenere sconti. Informatevi e cercate quando possibile di sfruttare al massimo questi vantaggi.

Quando si pensa all’intrattenimento per gli inviati, la mente corre subito verso la musica, uno...

Cari futuri sposi, se avete deciso di convolare a nozze durante la primavera estate del 2019,...

Cari sposi del 2019, sono davvero innumerevoli le tendenze tra cui potete scegliere per le vostre...


Se siete una coppia che ama lo stile metropolitano, dovete necessariamente andare alla ricerca di...

Per le nuove generazioni, il viaggio di nozze riveste un’importanza fondamentale. Coloro che non...

Siete stanchi dei soliti matrimoni? Vorreste una location diversa, anticonvenzionale, magari...