Chi invitare alle nozze? Ecco qualche consiglio per non sbagliare

 Pubblicato: Oct 14, 2015

 Aggiungi ai preferiti
Per molte coppie stilare la lista degli invitati è divertente, per molte altre invece è stressante. Dobbiamo ammettere però che sono molte di più proprio le coppie che lo trovano stressante e che arrivano persino a discutere. C'è sempre infatti una zia alla lontana che la sposa vuole invitare e che il futuro marito proprio non sopporta. E poi c'è la ex del vostro lui, che è una cara amica e che quindi dovrebbe essere presente, ma che per gelosia vorreste evitare. E che cosa dire dei colleghi di lavoro? Ecco qualche piccolo consiglio per riuscire a stilare la giusta lista di nozze senza discussioni e senza stress.

Partiamo prima di tutto dalle persone che sono assolutamente indispensabili alle vostre nozze. I parenti e gli amici più stretti dello sposo e della sposa ovviamente devono essere inseriti nella lista degli invitati, questo è ovvio. Il problema sorge quando si parla di famiglie allargate. Se i genitori sono divorziati ed hanno nuovi compagni, che fare? E con i parenti acquisiti? Il galateo vorrebbe che tutti fossero invitati, ma a nostro avviso sarebbe meglio evitare di dare ascolto al galateo in queste occasioni e far scendere in campo la propria sensibilità e la propria empatia. La cosa migliore da fare è parlare prima di tutto tra di voi e poi con i genitori o con i diretti interessati per cercare di capire quale sia la strada giusta da percorrere, per cercare di capire insieme quale sia la soluzione che non ferirà nessuno. Gli amici più stretti abbiamo detto, gli amici fidanzati o sposati ovviamente dovranno essere invitati insieme al partner, ma come comportarsi con gli amici single? La cosa giusta da fare è chiedere a loro se vogliono venire da soli o se preferisco farsi accompagnare, che sia un amico, un flirt o una cugina alla lontana a voi non deve interessare.

E veniamo a questo punto al tasto dolente, che cosa fare con gli ex. Dobbiamo ammettere che oggi come oggi sono molte le coppie che hanno rapporti di amicizia con gli ex. Il punto però è se davvero volete che siano presenti al matrimonio. La cosa giusta da fare? Cercare la risposta nel proprio cuore e parlarne quanto più apertamente possibile con la propria dolce metà, l'unico modo che avete questo per iniziare la vostra vita insieme senza segreti e nel massimo della sincerità.

C'è un'ultima tipologia di invitato che deve essere preso in considerazione, i colleghi di lavoro. Il nostro consiglio è di invitare il vostro capo solo se avete un lavoro davvero molto importante a stretto contatto con lui e se quindi non invitarlo potrebbe compromettere la vostra carriera. Potete ovviamente invitarlo anche nel caso in cui sia un vostro caro amico. Lo stesso vale per i colleghi. Altrimenti meglio non invitare nessuno.

Le coppie di sposi che sognano di poter vivere un matrimonio davvero molto romantico, ispirato...

Sono sempre più numerose le coppie di sposi che vogliono scegliere una meta davvero molto...

Semplicità, raffinatezza ed eleganza vanno di pari passo. Desiderate un matrimonio che sia...


Sono numerose le spose che vorrebbero nel giorno del loro matrimonio avere la possibilità di...

Avete deciso di noleggiare l’auto che accompagnerà la sposa in chiesa o al comune e che, finita...

Il lancio del bouquet è un vero e proprio classico, ma non tutte le spose amano questa...