Banchetto di nozze all’aria aperta: i dettagli da considerare e l’importanza del piano B

 Pubblicato: Feb 20, 2018

 Aggiungi ai preferiti
Sono sempre più numerose le coppie che vogliono poter organizzare il loro banchetto di nozze direttamente all’aria aperta. Si tratta di una scelta elegante e chic che consente agli sposi e a tutti i loro invitati di trascorrere una giornata sicuramente molto più rilassante rispetto a quella che potrebbero vivere in una sala ricevimenti. Gli ospiti infatti possono godersi il sole oppure il cielo stellato e hanno la possibilità di alzarsi e passeggiare nel caso in cui ne sentano la necessità, senza allontanarsi in modo eccessivo dal banchetto ed evitando di perdersi quindi alcuni dei momenti più importanti di questa giornata così speciale. Non solo, anche i bambini apprezzano i banchetti all'aria aperta che consentono loro infatti di muoversi con maggiore libertà e di trovare sempre il modo di evitare di annoiarsi.
 
Ci sono però alcune considerazioni che è davvero molto importante fare, altrimenti c’è il rischio che questa scelta possa rovinare il vostro grande giorno. Prima di tutto è importante che abbiate un piano B a disposizione. Il giorno delle vostre nozze infatti potrebbe piovere oppure potrebbe tirare un vento troppo forte per riuscire a mangiare senza alcuna difficoltà all’aperto. Senza un piano B, il vostro banchetto sarà rovinato. Con un piano B magari non riuscirete a coronare il sogno di nozze all’aperto, ma avrete comunque la possibilità di trascorrere una giornata davvero piacevole.
 
Che cosa significa avere un piano B? Significa che la location che avete scelto deve darvi la garanzia che sia disponibile una sala in cui poter organizzare il banchetto nel caso in cui le condizioni atmosferiche non siano delle migliori. Questa è una garanzia che ormai quasi tutti offrono, sia che si tratti di un ristorante, sia che invece si tratti di un agriturismo o di una villa con catering. Ovviamente però è importante che vediate la stanza prima di scegliere quella location per accertarvi che vi piaccia, che sia in linea con le atmosfere che desiderate poter vivere alle vostre nozze e che sia soprattutto in grado di contenere tutti i vostri invitati. Se invece avete scelto un giardino, dovrete cercare un possibile piano B nei servizi che il catering vi mette a disposizione. Solitamente i catering hanno dei tendoni da poter montare anche all’ultimo momento che consentono di dare vita a vere e proprie sale ricevimento, una via di mezzo tra lo stare al chiuso e lo stare all’aperto insomma.
 
Oltre al piano B, è molto importante anche controllare i bagni. A seconda della tipologia di location che avete scelto, è possibile infatti che i bagni non siano disponibili oppure che siano troppo lontani dal luogo in cui il banchetto viene organizzato. Che fare? Potrebbe essere molto utile affittare dei WC chimici. Sì, non sono molto belli da vedersi, ma ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possono rendere comunque questa scelta interessante. Sono infatti disponibili dei separè che consentono di nasconderli alla vista oppure dei veri e propri pannelli di rivestimento, così da poter rendere anche i WC belli e in linea con il resto dell’ambiente. Poi basta un po’ di accortezza: scegliendo infatti un luogo strategico, vicino al banchetto ma non in bella vista, non avrete alcun tipo di problema e i vostri ospiti saranno felici di disporre di un bagno a pochi passi da loro.
 
Un altro problema che può sorgere all’aperto è quello degli invitati che fumano. Fumare all’aperto è possibile, ma è anche vero che sarebbe buona norma chiedere quantomeno alle persone sedute vicino se questo può arrecare qualche tipo di fastidio. Meglio allora scegliere di creare una zona per fumatori appartata, lontana dai tavoli del ricevimento, così da evitare spiacevoli problemi, soprattutto nel caso in cui tra gli invitati vi siano molti bambini o donne in gravidanza.

Prestate infine molta attenzione agli insetti, specialmente alle zanzare durante il periodo estivo. Meglio prendere provvedimenti e utilizzare degli appositi prodotti per esterni prima del banchetto nuziale, così da evitare ogni inconveniente.
Argomenti correlati:

Brunch di nozze: consigli utili per un'organizzazione impeccabile

Il banchetto nuziale: Un primo o due primi? un secondo o due secondi? Qual'è la tua scelta?

Tavoli del banchetto nuziale: 5 idee originali per i nomi dei tavoli per il tuo matrimonio

Banchetto di nozze: i tavoli imperiali sempre più di tendenza

Banchetto di matrimonio : concedetevi un momento di intimità prima del ricevimento

 

Carissimi sposini, è quasi arrivato il fatidico giorno e avete pensato a tutto, nei minimi...

Il momento dell'uscita dalla Chiesa degli sposi è sicuramente uno dei più trionfali ed...

Hanno diritto a chiedere un periodo di assenza retribuita detta congedo matrimoniale, i...


Come di sicuro saprete, tutti coloro che vogliono sposarsi in Chiesa devono necessariamente...

Avere molti bambini intorno nel giorno del matrimonio è davvero meraviglioso, i bambini infatti...

Care sposine, state organizzando il vostro matrimonio nei minimi dettagli e tra mille pensieri e...