Abiti da sposa Enzo Miccio 2021: modelli e costi

 Pubblicato: Jul 1, 2020

 Aggiungi ai preferiti

Negli anni l'età media delle spose è aumentata leggermente rispetto al passato. Nella maggior parte dei casi infatti ci si sposa a 30 anni già compiuti, in molti altri casi addirittura dopo i 35 anni o alle soglie dei 40. Sulla base di queste considerazioni, anche gli abiti da sposa sono cambiati nel corso del tempo, così da poter garantire alle donne in procinto di sposarsi abiti capaci di rispecchiare il loro modo di essere al meglio.

 

Anche gli abiti di Enzo Miccio stanno andando in questa direzione, abiti che nel 2021 sono infatti pensati per donne consapevoli di se stesse e della propria femminilità, per donne mature che hanno già un loro ben preciso stile, per donne che si sentono tali con la D maiuscola.

 

Abiti Enzo Miccio 2020/21: i tessuti che scenderanno in gioco e le trasformazioni

 
Gli abiti Enzo Miccio del 2021 sono realizzati con gli stessi tessuti delle precedenti collezioni, considerati infatti da Enzo Miccio come il non plus ultra della moda wedding, considerati come i tessuti che meglio degli altri riescono a valorizzare una sposa. Stiamo ovviamente parlando dell'organza, del mikado, del pizzo chantilly e del tulle. I tessuti ovviamente sono di altissima qualità e del tutto ricamati a mano, così che sia possibile ottenere un mood originale, unico, da vera e propria opera d’arte su tessuto.

 

Enzo Miccio ha ha affermato che la sposa deve essere diversa durante le varie fasi della cerimonia e del ricevimento. Indossare lo stesso identico abito e gli stessi accessori non va affatto bene insomma! Ecco perché gli abiti della sua nuova collezione sono trasformisti, caratteristica questa che in realtà era già presente anche nelle precedenti collezioni ma che nel 2021 sarà accentuata ulteriormente. Gli abiti infatti sono composti da elementi che possono essere aggiunti o sottratti in modo da modificare l’abito a seconda del momento e da lasciare sempre a bocca aperta tutti gli ospiti.

 

Non solo abiti, Enzo Miccio pensa sempre anche alle scarpe

 

Enzo Miccio ha detto “La scarpa sbagliata può distruggere l’abito più bello, l’abito più importante, mentre la scelta della scarpa giusta può nobilitare anche l’abito più semplice”. Consiglia décolleté e chanel chiuse in punta per situazioni formali, per la chiesa, per accompagnare al meglio abiti in mikado e organza. Consiglia invece un sandalo la sera o in caso di wedding party.

 

Le scarpe Enzo Miccio da sposa sono perfette per gli abiti proposti dallo stilista, scarpe che si abbinano alla perfezione sia per quanto riguarda lo stile che per il colore, scarpe che fanno sognare ogni sposa.

Per trovare spunti e rimanere sempre aggiornate, vi consigliamo di guardare le bellissime bridal collection sia passate che presenti tramite il sito ufficiale di Enzo Miccio dove troverete anche tutti i dettagli e i prezzi.

In un ricevimento nuziale non possono mai mancare danze e musica che coinvolgano amici e parenti...

Se volete creare una giusta atmosfera divertente, evitando quegli imbarazzanti silenzi che...

Il Governo Draghi ha approvato il Decreto Sostegni bis e ci sono importanti novità relative...


E' arrivato il momento di immaginare il vostro arrivo alla cerimonia e siete indecise nella...

Negli ultimi anni sta diventando una vera e propria tendenza che durante i festeggiamenti molto...

Tra i vari momenti musicali che è indispensabile prevedere per intrattenere gli invitati durante...