Abiti da sposa 2021 per donne basse: consigli per sembrare più alte

 Pubblicato: Feb 21, 2021

 Aggiungi ai preferiti

Quale abito da sposa scegliere se si è di bassa statura?

Quali modelli sono più adatti alle donne "bassine" per slanciare la figura ad apparire più alte?

Capire come scegliere l’abito da sposa in base al fisico non è sempre facile, soprattutto se l’altezza non è dalla nostra parte, ma non è nemmeno impossibile.

La regola principale è sempre la stessa:
A ogni sposa il suo abito: Guardarsi allo specchio ed emozionarsi alla vista dell’abito è l’aspetto più importante.

In questo breve articolo cercheremo di darvi alcuni consigli pratici che vi aiuteranno nella scelta del vestito che fa per voi sei sei piccola di statura ( sotto 1.60 m) con lo scopo di valorizzare le vostre proporzione e nascondere i difetti.

I modelli più indicati di abiti da sposa per donne piccole di statura


Diversi modelli di abiti da sposa aiutano ad assottigliare e a far guadagnare centimetri alla nostra silhouette tra cui i vestiti da sposa scivolati o poco svasati e a trapezio, mentre gli abiti principeschi e le gonne pompose andrebbero del tutto evitate e in particolare suggeriamo i seguenti stili:

- Stile impero
La linea a impero è la più indicata per valorizzare una donna di bassa statura. Questo stile, permette di allungare e slanciare la silhouette rendendola più longilinea. Questo modello sposta infatti il punto vita nella parte alta del busto attraverso l'ausilio di una cintura da allacciare all'altezza del taglio che divide il corpetto dalla gonna. Per quanto riguarda lo scollo, meglio quello a V o senza spalline, ma anche i modelli con maniche lunghe o a tre quarti contribuiscono a creare un effetto ottico di altezza. Se volete aggiungere un po’ di movimento alla forma, vi suggeriamo inoltre gli abiti da sposa stile impero con drappeggi lungo corpetto e gonna.

- Stile a sirena
Gli abiti a sirena sono perfetti per le donne non altissime e con fianchi poco pronunciati e con un fisico proporzionato. Evitate gonne che si allargano troppo nella parte finale, gli strascichi smisurati e le lunghissime code. Al contrario, preferite i modelli con piccoli ventagli meno vistosi nella parte bassa della gonna.

- Stile a trapezio
Questo tipo di abito a trapezio, è il più tradizionale per le nozze, è aderente sulle spalle e sul busto e si ammorbidisce sui fianchi, cadendo dolcemente sul corpo e allargandosi delicatamente sulla donna. Evitate però quelli troppo decorati con pizzi e merletti.

- Stile Midi
Gli abiti da sposa Midi sono particolarmente adatti per donne con un fisico magro ed esile. Sono un modello alternativo corto e semplice. In particolare vi suggeriamo abiti a tubino sotto il ginocchio evitando in ogni caso le forme con gonne troppo ampie e completando la mise con l'aggiunta di scarpe alte con plateau.

- Stile a Colonna
Gli abiti da sposa a colonna aiutano ad apparire più slanciate: si caratterizzano per una forma appunto a colonna, uguale dalla parte superiore fino ai piedi e potrete sceglierli nelle versioni lingerie in seta senza ricami, o in quelle con ricami e applicazioni più romantiche.

La scelta dei tessuti e dei colori

Anche la scelta del tessuto del vestito da sposa ha una grande importanza. Il taffettà e il tulle aumentano la figura, quindi vanno scelti con cautela cosi come le rouches in organza poichè creano forme rigide e volumi maestosi che accorciano e allargano la figura. Scegliete tessuti delicati, leggeri e non troppo spessi. Preferite tessuti morbidi come seta o chiffon, senza esagerare con il pizzo, da usare invece solo per piccoli dettagli, come la scollatura sulla schiena.

Suggeriamo anche abiti in pregiato satin nei toni dell’avorio e del panna o su morbide gonne create con sottili strati di impalpabili chiffon soprattutto per forme scivolate a sirena.
E per i colori invece? Non esistono colori che danno l'effetto di allungamento della silohuette ma piccoli trucchetti si: scegliete un abito con effetto dégradé dove il bianco del corpetto va via via sfumandosi in tonalità pastello verso il fondo della gonna.

Scarpe da sposa

Indossate i tacchi, senza esagerare. Ricordatevi che dovranno essere indossati per una giornata intera. Si ai sandali da sposa con tacco alto e plateau che non superi 1 cm e bandite invece scarpe con zeppa e ai modelli con tacco 13 e plateau dai 2 ai 3 cm che non faranno altro che appesantire la figura.

Acconciatura per la sposa bassa

Meglio evitare acconciature troppo elaborate o vistose, scegliendo uno stile più sobrio e in particolare lasciate il collo scoperto e scegliete un’acconciatura alta, uno chignon impreziosito con inserti di perle, ma anche una treccia bassa o un mix tra le due cose.
Se amate uno stile più romantico, vi suggeriamo acconciature semi raccolte con alcune ciocche lasciate libere e se avete i capelli lunghi, scegliete un raccolto morbido e laterale oppure un mezzo raccolto.

Il velo della sposa

Meglio evitare il velo troppo lungo, puntando su un modello più corto, meglio se in seta e in tulle, o su una semplice veletta coordinata con l'abito da sposa dall'ispirazione vintage o cerchietto.

Scollatura per spose basse

Il modo migliore per slanciare una fisicità non particolarmente alta è puntare su scollature a V dal taglio largo e lineare che mettono in risalto il decollete snellendo spalle e collo. Le donne più romantiche potranno scegliere modelli con scollature bordate in pizzo, evitando gli eccessi che possono appesantire la figura. Evitate corpetti senza spalline e abiti chiusi con collo tondo o alto.

Bouquet

Non sottovaluitate la scelta del bouquet da sposa: non deve essere né troppo grande, né troppo ricco. Optate per una composizione a cascata o a goccia che permetterà di allungare visivamente la vostra figura.

Accessori per completare il look

Consigliati pettini sfavillanti e coroncine floreali abbinati stilisticamente all'abito da sposa, decorazioni (spille, perline, fiori) solo se piccole e evitate qualsiasi cosa che appesantisca la silhouette, anche per quanto riguarda i gioielli.

un ultimo dettaglio che non può mancare infatti è lo spacco appena accennato nei look più classici o profondissimo e sensuale per le spose più coraggiose e per abiti più sexy!

Vi suggeriamo inoltre di approfondire la moda nuziale del momento leggendo i seguenti articoli:

Abiti da sposa Enzo Miccio 2021: modelli e costi;

Il Governo Draghi ha approvato il Decreto Sostegni bis e ci sono importanti novità relative...

E' arrivato il momento di immaginare il vostro arrivo alla cerimonia e siete indecise nella...

Negli ultimi anni sta diventando una vera e propria tendenza che durante i festeggiamenti molto...


Tra i vari momenti musicali che è indispensabile prevedere per intrattenere gli invitati durante...

Il grande giorno è arrivato e quale occasione migliore per dedicare un momento e un pensiero...

State scegliendo i testimoni per le vostre nozze ma non conoscete i requisiti prescritti per...