50 sfumature di bianco

 Pubblicato: Nov 30, 2017

 Aggiungi ai preferiti
50 sfumature di bianco

Chi dice sposa, dice bianco. Tradizione vuole che il colore bianco sia stato scelto per simboleggiare la purezza e la verginità della sposa che si accinge a salire all’altare. Ma, storicamente, l’abito della sposa non è sempre stato associato al colore bianco: nel Medioevo, ad esempio, era usanza abbellire la sposa con abiti preziosi e coloratissimi che simboleggiavano la ricchezza, di fatto, l’usanza di vestire di bianco nel giorno del proprio matrimonio è relativamente recente.

Correva, infatti, l’anno 1406, quando la prima sposa a indossare un abito bianco per le proprie nozze fu la principessa Filippa d’Inghilterra.
Toccò, poi, a Maria Stuarda che, andata in sposa a Francesco II di Francia, scelse di indossare il bianco, nonostante in Francia fosse, pensate un po’, ritenuto il colore del lutto.

Bisognerà arrivare al 1840 perché il bianco si imponga definitivamente come colore delle spose, grazie alla regina Vittoria d’Inghilterra. Da quel momento in poi fu bianco per tutte e ancora ai giorni nostri, a parte qualche rara,   coraggiosa   eccezione,   questo   resta   senza   alcun   dubbio   il
colore delle spose.

Il punto però è un altro. Si fa presto a dire bianco. Ma qual è il bianco?

Di seguito alcuni esempi che serviranno a chiarirvi – o confondervi?? – le idee...

Hai una pelle molto chiara, candida? La scelta migliore sarà una  gradazione “calda” di bianco. Allora ti farai consigliare abiti color  avorio, panna, così valorizzerai la tua carnagione. Di sicuro non sceglierai il bianco latte o quel bianco che vira al grigio, tipo il bianco perla, che sbiadirebbe il tuo aspetto e creerebbe un  fastidioso effetto “sposa fantasma”!

Se invece la tua pelle è tendente al giallo o olivastra, i bianchi con  una nota di rosa equilibreranno alla perfezione il tuo aspetto. Un altro colore da indossare, in questo caso, potrebbe essere lo Champagne (ebbene sì, lo Champagne è un colore, sarebbe un bianco-giallo con una base rosata!).
‚Äč
 
Hai la pelle scura con “sottotoni” freddi? Allora, in questo caso, una combinazione azzeccatissima è l'avorio e il bianco crema. Queste tonalità hanno una componente gialla molto forte, che impediranno ai rossi della tua pelle di esaltare eccessivamente e armonizzeranno il tuo aspetto.

Infine ci sono le tonalità più scure, su cui qualsiasi tipo di bianco farà un figurone.

A questo punto una considerazione è d’obbligo. Chiedete a un vostro amico sposato di ricordare il vestito della moglie e la tonalità scelta nel giorno del matrimonio. Resterete stupefatte dall’articolazione del pensiero, da cui si evince chiaramente l’attenzione al dettaglio, al particolare, tipica di ogni uomo.
Boh. Io mi ricordo solo che era vestita di bianco!”.




Sono sempre più numerose le spose che, sotto la spinta delle tendenze che arrivano a noi...

Le coppie che vogliono sposarsi e che hanno deciso di sostenere le spese per le loro nozze in...

Organizzare un matrimonio è bello, eccitante e davvero molto emozionante, ma, ammettiamolo, è...


Le coppie di sposi che sognano di poter vivere un matrimonio davvero molto romantico, ispirato...

Sono sempre più numerose le coppie di sposi che vogliono scegliere una meta davvero molto...

Semplicità, raffinatezza ed eleganza vanno di pari passo. Desiderate un matrimonio che sia...